Apple offre ora riparazioni gratuite di modelli Apple Watch Series 2 da 42 mm con batterie gonfie

Apple riparerà alcuni modelli Apple Watch Series 2 che non si accendono o che hanno una batteria gonfia come parte di una nuova politica di assistenza.

“Apple ha stabilito che, in determinate condizioni, alcuni dispositivi Apple Watch Series 2 potrebbero non accendersi o potrebbero verificarsi una batteria estesa”, ha scritto Apple, in un documento interno distribuito ad Apple Store e ai fornitori di servizi autorizzati Apple il venerdì e successivamente ottenuto da MacRumors.

“Apple fornirà gratuitamente i dispositivi idonei”, secondo il documento, il numero SN4534 nel portale interno GSX di Apple. “Apple autorizzerà la copertura per i dispositivi idonei per tre anni dopo la data originale di acquisto.”

La politica è stata emessa almeno negli Stati Uniti, in Canada, in Messico e in Europa, quindi è probabilmente un’iniziativa mondiale in cui sono disponibili i fornitori di servizi.

Una batteria gonfia può impedire l’accensione di un Apple Watch o causare l’apertura del display. Le foto del problema sono state condivise dai clienti nelle community di supporto Apple e nei forum MacRumors negli ultimi mesi, ma la maggior parte degli incidenti sono modelli di prima generazione pubblicati nel 2015.

L’idoneità è limitata a qualsiasi modello Apple Watch Series 2 da 42 mm, comprese le varianti Sport, Edition, Hermès e Nike +, in attesa di un’ispezione visiva-meccanica, secondo un documento di accompagnamento numerato OP1977. Lo stato di garanzia di Apple Watch non influisce sulla copertura, afferma il documento.

Questa nuova politica non si applica ai modelli originali Apple Watch, Serie 1 e Serie 3 o qualsiasi modello 38mm. Alcuni anni fa, tuttavia, Apple ha promulgato una politica analoga per i modelli originali Apple Watch con batterie gonfie o espanse che offre riparazioni gratuite entro tre anni dalla data originale di acquisto.

I clienti interessati possono visitare la pagina Contatta il supporto Apple , selezionare Apple Watch → Batteria, alimentazione e carica → Effettua il ripristino per pianificare un appuntamento con Genius Bar presso un Apple Store o presso un fornitore di servizi autorizzato Apple. Ci sono anche opzioni per contattare gli advisor Apple tramite telefono o chat online. Le sostituzioni della batteria sono completate presso un centro riparazioni Apple fuori sede.

Apple consiglia ai clienti che richiedono un rimborso per una sostituzione della batteria di Apple Watch Series 2 precedente di contattare i propri consulenti di supporto.

Apple non ha annunciato questa politica pubblicamente come fa con alcuni dei suoi altri programmi di riparazione , ma MacRumors ha verificato l’autenticità del documento interno con più fonti. Tuttavia, al di fuori del nostro controllo, alcuni dipendenti Apple informano i clienti che non esiste alcuna politica del genere. In questi casi, il nostro unico consiglio è di continuare a provare o inoltrare il caso a un consulente senior, se possibile.

Lascia un commento