iMovie per Mac aggiornato con iPhone X Supporto per anteprime video e correzioni di bug su App Store


Apple ha rilasciato oggi la versione 10.1.9 di iMovie per macOS come aggiornamento gratuito al suo software di editing video consumer sul desktop. È il primo aggiornamento per l’app da poco dopo il rilascio di macOS High Sierra.

iMovie 10.1.9 aggiunge il supporto per iPhone X e altre risoluzioni iPad in relazione a Anteprime app, la funzione per la creazione di brevi video che appaiono insieme a schermate nelle schede App Store su iPhone e iPad.

L’aggiornamento include anche una serie di correzioni di bug e miglioramenti di stabilità:

• Risolve un problema che potrebbe impedire l’accesso a Facebook
• Risolve un problema in cui i video clip HEVC e le foto HEIF potevano apparire neri nel visualizzatore
• Risolve un problema in cui la data di importazione è stata utilizzata come data di acquisizione quando si importa da determinate schede SD o telecamere AVCHD
• Risolve un problema di riproduzione con i file Sound Designer 2
• Risolve un problema in cui iMovie poteva bloccarsi quando usciva dall’app
• Risolve un problema in cui i controlli di opacità potrebbero scomparire quando si utilizza iMovie in tedesco o in polacco
• Risolve un problema che poteva impedire l’invio di determinati progetti iMovie a Final Cut Pro
• Risolve un problema che potrebbe rallentare l’importazione dei file multimediali dalle schede SD su iMac Pro
• Migliora la stabilità quando si lavora con Camtwist Studio

iMovie e l’aggiornamento 10.1.9 sono disponibili gratuitamente sul Mac App Store . L’aggiornamento potrebbe essere ancora disponibile per alcuni utenti.

iMovie per iOS deve ancora essere ottimizzato per il display di iPhone X.

Tag: iMovie

Lascia un commento