Gli analisti e gli specialisti dell’interfaccia utente criticano Apple Pay nag, si chiama “comportamento antitrust”


prima volta un nuovo iPhone e non selezioni l’opzione “Imposta in un secondo momento nel Portafoglio”, ti verrà addebitato un badge nell’app Impostazioni (mostrato sopra). Gli analisti e gli esperti di interfaccia utente stanno criticando questo, arrivando a definirlo “comportamento antitrust” …

Il pezzo rileva che Apple applica un badge all’app Impostazioni, di solito un’indicazione che qualcosa richiede la tua attenzione. Questo è il caso se hai dimenticato di aggiungere Apple Pay, ma è un’irritazione nella migliore delle ipotesi e la pressione nel peggiore dei casi se non vuoi utilizzare il servizio, sostiene un pezzo WSJ .

Roger Kay, un analista di Endpoint Technologies Associates ha affermato “è un comportamento antitrust”.

Mr. Kay ha confrontato i badge e le notifiche di installazione di Apple Pay con Microsoft Corp. abbinando il suo browser Internet Explorer a Windows negli anni ’90: una strategia che il Dipartimento di Giustizia ha citato con successo per fermarsi per motivi antitrust dicendo che danneggiava i rivali. “Avevano i veri rimedi comportamentali e dicono che non puoi farlo”, ha detto Kay.
Un esperto di interfaccia utente suggerisce che potrebbe persino violare le linee guida di Apple.

Bruce Tognazzini, un preside con Nielsen Norman Group, una società di consulenza sull’esperienza utente [lo ha criticato].

“Il vero problema è che non c’è differenza tra” Vogliamo portare la tua attenzione perché è vitale “e qualcosa del genere che per alcune persone è vitale e altre no”, ha affermato Tognazzini.

Le linee guida di Apple, pubblicate online per alcuni dispositivi, consigliano agli sviluppatori di ridurre al minimo i badge e di usarli solo per “presentare brevi informazioni essenziali e modifiche atipiche dei contenuti”.
Un utente citato nel pezzo ha suggerito che era così irritante che potrebbe portarlo a cambiare il suo telefono.

Il problema principale sembra essere che le persone non si rendono conto che selezionando l’opzione “Imposta più tardi in Wallet” il badge scompare. In passato ho anche sostenuto che Apple non ha fatto abbastanza per sottolineare che Apple Pay è molto più sicuro che utilizzare una carta fisica

Lascia un commento