Nuovo iPad di sesta generazione contro iPad Pro da 10,5 pollici


Il supporto per Apple Pencil è stato uno dei principali fattori di differenziazione tra l’iPad di quinta generazione e l’iPad Pro da 10,5 pollici, con la connettività Apple Pencil limitata ai più costosi tablet di Apple.

Ora che il supporto Apple Pencil è stato integrato nell’iPad della sesta generazione, che costa solo $ 329, la matita Apple è molto più accessibile e c’è meno separazione tra i tablet più economici di Apple dai suoi modelli più costosi. Nel video e nel post in basso, esaminiamo tutte le differenze tra il nuovo iPad e l’iPad Pro esistente.

L’iPad Pro e l’iPad di sesta generazione possono sembrare simili a prima vista grazie al supporto Apple Pencil condiviso, ma l’iPad Pro continua a offrire un processore più veloce, telecamere migliori e un display migliore per giustificare il suo prezzo elevato.

L’iPad Pro di Apple, ad esempio, utilizza la tecnologia ProMotion con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, che rende tutti i movimenti sullo schermo più fluidi, più nitidi e più reattivi.

È drammaticamente diverso dagli altri display per iPad con testo più fluido, un gameplay migliore e video migliorati. La tecnologia True Tone, che regola il bilanciamento del bianco del display in modo che corrisponda all’illuminazione ambientale, è anche una funzione esclusiva di iPad Pro, come il colore ampio, per colori più vividi e brillanti.

L’iPad di sesta generazione, nel frattempo, utilizza lo stesso display non laminato utilizzato per la prima volta nell’iPad Air, anche se con miglioramenti per renderlo più luminoso e un nuovo sensore touch per consentire il supporto Apple Pencil. È Retina, ma per niente banale.

L’iPad Pro utilizza anche un chip A10X Fusion, nuovo nel 2017, mentre l’iPad è equipaggiato con A10 Fusion dell’iPhone 7 e iPhone 7 Plus 2016. Importanti miglioramenti sono stati apportati alla velocità del processore e della GPU nelle recenti iterazioni, quindi iPad Pro sarà un po ‘più veloce dell’iPad, anche se non si noterà nelle attività quotidiane.

Se la qualità della fotocamera è importante, l’iPad Pro ha l’ultima fotocamera f / 1.8 da 12 megapixel che è meglio della fotocamera da 8 megapixel f2.4 dell’iPad. La fotocamera dell’iPad Pro supporta un elenco di funzioni non disponibili nell’iPad, come True Tone Flash, stabilizzazione per foto live, acquisizione a colori ampia, registrazione video 4K e altro.

La fotocamera frontale dell’iPad Pro è anch’essa di 7 megapixel, un grande upgrade rispetto alla fotocamera frontale da 1,2 megapixel dell’iPad. Per semplificare il confronto dei due tablet a colpo d’occhio, abbiamo creato un grafico a portata di mano che include anche l’iPad della quinta generazione:

Quindi quale dovresti comprare? Se vuoi un tablet incredibilmente veloce ma conveniente che funzioni con Apple Pencil e giochi a giochi e app più recenti per molti anni a venire, vai con l’iPad.

Se vuoi il dispositivo più veloce e sottile che puoi ottenere con il display migliore in assoluto disponibile sul mercato, vai con l’iPad Pro, ma non comprarlo in questo momento se riesci a resistere per un aggiornamento. Ci aspettiamo di vedere modelli iPad Pro aggiornati sia a giugno che a settembre con cornici più sottili, senza pulsante Home e supporto per il sistema di riconoscimento facciale Face ID introdotto per la prima volta nell’iPhone X.

Lascia un commento