Utenti Samsung Galaxy S9, S9 + che segnalano zone morte sul display

Le grandi versioni di punta di Samsung per il 2018, il Galaxy S9 e il Galaxy S9 + sono ora nelle mani dei primi utenti di tutto il mondo e sebbene le prime recensioni siano state finora universalmente positive, ciò non significa che alcune persone non inizieranno a sperimentare ea loro volta segnalare problemi man mano che altri dispositivi iniziano a vendere attraverso le catene di approvvigionamento.

Mentre ci aspetteremmo sempre alcuni dispositivi guasti con qualsiasi lancio di smartphone di grandi dimensioni, sembra esserci un particolare guasto che ha iniziato a verificarsi in particolare: zone morte sui Galaxy S9 e, in particolare, sul display del Galaxy S9 +.

Come tende a essere il caso con queste cose, non sembra ancora esserci alcun particolare modello per i rapporti che abbiamo visto a sfavore della ponderazione verso il Galaxy S9 +. Alcuni utenti stanno segnalando che il loro display è meno reattivo nella parte superiore dello schermo, alcuni in prossimità del fondo. Tuttavia, una cosa che sembra essere comune è il fatto che il problema è riproducibile, con molti che si rivolgono ai social media per lamentarsi.

Il Galaxy S9 e il Galaxy S9 + sono generalmente considerati uno dei se non i migliori display per smartphone sul mercato in questo momento, ma ciò non significa che siano immuni ai problemi.

I touchscreen che soffrono di una mancanza di sensibilità in alcune aree non sono una novità, anche se in genere Samsung e Apple hanno meno probabilità di riscontrare problemi grazie al miglioramento del controllo di qualità.

Fino a quando non ne sapremo di più, è impossibile dire se questi problemi siano legati all’hardware o al software, ma con l’acquisto di un numero sempre maggiore di dispositivi Galaxy S9 e Galaxy S9 +, non ci vorrà molto tempo per capire se si tratta di un problema diffuso o semplicemente una tempesta in una tazza da tè.

Lascia un commento