Studio conferma che Apple Watch può rilevare un ritmo cardiaco anormale con una precisione del 97%


I monitor della frequenza cardiaca integrati nell’Apple Watch e altri dispositivi indossabili sono in grado di rilevare ritmi cardiaci anomali con un’accuratezza del 97%, secondo un nuovo studio condotto dal team dietro l’ app Cardiogram per Apple Watch in collaborazione con i ricercatori dell’Università della California, San Francisco.

Più di 139 milioni di misurazioni della frequenza cardiaca e del conteggio dei passi sono state raccolte da 9.750 utenti dell’app Cardiogram che si sono anche iscritti allo studio eHeart Health di San Francisco, con i dati utilizzati per addestrare DeepHeart, la rete neurale profonda di Cardiogram.

Una volta addestrato, DeepHeart è stato in grado di leggere i dati relativi alla frequenza cardiaca raccolti dai dispositivi indossabili, distinguendo tra il normale ritmo cardiaco e la fibrillazione atriale con un’accuratezza del 97%, sia durante i test dei pazienti UCSF con problemi cardiaci noti e partecipanti Cardiogram.

Con un tasso di precisione del 97%, lo studio di Cardiogram suggerisce che l’Apple Watch da solo svolge un lavoro migliore nel rilevare i ritmi cardiaci anormali rispetto all’accessorio approvato dalla FDA KardiaBand . Dal co-fondatore di Cardiogram Johnson Hsieh:
La precisione del 97% si riferisce alla statistica c, o all’area sotto la curva di specificità della sensibilità. Sorprendentemente, sia la sensibilità che la specificità di DeepHeart erano persino più elevate di un allegato di Apple Watch ECG approvato dalla FDA – 98% (rispetto al 93%) di sensibilità e 90% (rispetto all’84%) di specificità.
Pubblicato in JAMA Cardiology questa mattina, lo studio conferma i risultati di uno studio preliminare simile fatto a maggio del 2017 . Secondo Cardiogram, lo studio odierna segna il primo studio peer-reviewed in una rivista medica che dimostra che i dispositivi indossabili popolari da aziende come Apple, Garmin, Polar, LG e altri possono rilevare una condizione di salute importante.

La fibrillazione atriale o un ritmo cardiaco anormale sono una condizione che può essere indicativa di importanti problemi di salute e può portare a scompenso cardiaco e ictus. La fibrillazione atriale spesso non viene diagnosticata, ed è qui che l’Apple Watch e altri dispositivi indossabili possono aiutare. Apple Watch non sostituirà un ECG tradizionale, ma può avvisare le persone di un problema molto prima di quanto potrebbe altrimenti essere rilevato. Dalla conclusione dello studio:
Questo studio di proof-of-concept ha scoperto che la fotopletismografia di smartwatch accoppiata con una rete neurale profonda può rilevare passivamente la FA ma con una certa perdita di sensibilità e specificità rispetto a un ECG standard. Ulteriori studi aiuteranno a identificare il ruolo ottimale per la valutazione del ritmo guidata da smartwatch.
Oltre agli studi sull’abilità di rilevare la fibrillazione atriale di Apple Watch, Cardiogram e UCSF hanno anche lavorato per determinare se il cardiofrequenzimetro Apple Watch può anche rilevare condizioni come l’ ipertensione , l’ apnea notturna e i primi segni di diabete . Studi preliminari hanno suggerito che tutte queste condizioni potrebbero essere individuate nei dati raccolti da Apple Watch e da altri dispositivi indossabili comuni.

Apple ha lavorato con i ricercatori di Stanford sul proprio studio per determinare se il sensore di frequenza cardiaca in Apple Watch può essere utilizzato per rilevare i ritmi cardiaci anormali e le condizioni cardiache comuni. Durante lo studio, se viene rilevato un ritmo cardiaco anormale, i partecipanti verranno contattati dai ricercatori e invitati a indossare un monitor ePath per testare la salute del cuore.

I possessori di Apple Watch possono iscriversi per partecipare all’Apple Heart Study scaricando e installando l’ app Apple Heart Study . Coloro che desiderano unirsi agli studi di Cardiogram possono installare l’app Cardiogram e registrarsi per partecipare allo studio mRhythm .

Lascia un commento