Workflow l’app di automazione acquisita da Apple nel marzo del 2017, è stato aggiornato alla versione 1.7.8


l’app di automazione acquisita da Apple nel marzo del 2017, è stato aggiornato alla versione 1.7.8, introducendo una nuova azione Mask Image e una lunga lista di altre correzioni e miglioramenti.

Come sottolinea MacStories , l’azione Mask Image aggiunta nell’aggiornamento di oggi è una funzionalità che gli utenti del flusso di lavoro desiderano da diversi anni. La nuova azione, che applica una maschera a un’immagine e la taglia in qualsiasi forma desiderata, è progettata per semplificare la semplificazione dei flussi di lavoro di modifica delle immagini che richiedono funzionalità di mascheramento delle immagini.

Per impostazione predefinita, la funzione di mascheramento offre le opzioni di mascheramento arrotondato di rettangoli, ellissi e icone, ma è anche possibile utilizzare maschere personalizzate.

Il nuovo aggiornamento del flusso di lavoro introduce anche nuovi campi per l’azione Aggiungi cose da fare, rende gli elementi riordinabili nell’azione del dizionario e aggiunge il supporto per l’apertura dei flussi di lavoro allo schema URL. Anche l’estrazione del testo dai PDF è stata migliorata, così come la gestione del trascinamento della selezione. Sono incluse correzioni di bug multiple, come descritto in precedenza:
I nomi del flusso di lavoro ora non fanno distinzione tra maiuscole e minuscole
Risolto un crash durante l’esecuzione dell’azione Modifica immagine
Risolto il problema dell’autenticazione Todoist e Slack quando si utilizza un account Google
Risolto un problema per cui le icone di Search App Store e Get My Workflow venivano salvate come JPEG, non come PNG
Risolto un problema per cui l’azione Encode Media non può eliminare correttamente i file temporanei durante la codifica in MP3
Risolto il problema per cui il parametro URL X-Success personalizzato dell’azione Open X-Callback-URL non funzionava
Risolto un problema per cui le variabili non potevano essere aggiunte agli array nell’azione Dizionario
Risolto un problema per cui i booleani non potevano essere aggiunti ai dizionari all’interno dei dizionari nell’azione Dizionario
Risolto un problema per cui poteva apparire un flusso di lavoro duplicato dopo aver cercato un flusso di lavoro
Risolto un problema in cui il flusso di lavoro poteva bloccarsi quando si cancellavano più flussi di lavoro contemporaneamente
Risolto un problema in cui il doppio tocco di un pulsante variabile cancellava la variabile
Risolto un problema per cui le azioni Tweet e Post su Facebook non funzionavano dal Today Widget o Apple Watch
Risolto un problema in cui il passaggio dell’output di Scan QR Code all’Open URL non funzionava correttamente
Risolto un problema per cui i flussi di lavoro non potevano essere modificati dopo essere stati aperti tramite 3D Touch
Miglioramenti delle prestazioni del flusso di lavoro in esecuzione
Miglioramenti di VoiceOver
Altre correzioni di bug e aggiunte minori
Da quando ha acquistato Flusso di lavoro a marzo 2017, Apple ha continuato a fornire aggiornamenti regolari all’app Workflow, placando i timori che venisse interrotto e abbandonato.

L’ultimo aggiornamento dell’app, introdotto un lungo elenco di correzioni di bug per azioni di app di terze parti, è stato rilasciato nel novembre del 2017.

Il flusso di lavoro può essere scaricato dall’App Store gratuitamente. [ Collegamento diretto ]

Tag: flusso di lavoro

Lascia un commento