iPhone bloccato per 47 anni in Cina

Il South Morning China Post riporta che una madre ha dato a sua figlia il suo iPhone per guardare video educativi. Tuttavia, un giorno è tornata a casa e il suo telefono è stato bloccato per 25 milioni di minuti, il che equivale approssimativamente a 47 anni. Come previsto, ogni volta che è stato immesso un passcode errato, il telefono si blocca e ti obbliga ad attendere più a lungo ogni volta.

L’Apple Store di Shanghai ha raccomandato alla madre di aspettare i 47 anni, o pulire il telefono e iniziare da zero. Non è noto se abbia o meno un backup su iTunes o iCloud.

Il tecnico del Apple Store, Wei Chunlong, ha detto che ha visto casi in cui il telefono è bloccato per 80 anni. Sfortunatamente, Chunlong dice che in questo caso specifico, la madre dovrà pulire il telefono e ricominciare da capo se non vuole aspettare.

“Nel caso di questa donna, l’unica via d’uscita [senza aspettare] è di cancellare tutti i dati del telefono e fare un reset di fabbrica.”
L’incidente è avvenuto all’inizio di gennaio e la madre, identificata solo dal suo cognome, Lu, sta ancora aspettando di capire le sue opzioni.

“Non potevo davvero aspettare 47 anni e dire a mio nipote che è stato l’errore di tuo padre.”
Lascia che questa sia una lezione per tutti, non solo i genitori che passano il telefono ai loro bambini con cui giocare. Assicurati di eseguire il backup del tuo telefono su iCloud o fai i normali backup di iTunes. L’intera situazione avrebbe potuto essere facilmente risolta con un backup e un ripristino.

Lascia un commento