display e digitalizzatori “iPhone X Plus” 2018 mostrati nelle foto trapelate


Nuove foto hanno affermato di essere dello schermo da 6,5 ​​pollici “iPhone X Plus” e il digitalizzatore sono stati condivisi sui forum MacX [ Google Translate ], con il poster che afferma che le parti provengono da una “prova di apparecchiature di produzione” presso le strutture di LG in Vietnam.

La prima foto mostra un singolo digitalizzatore tenuto in mano a una persona, e la dimensione complessiva sembra certamente più grande di una parte iPhone X, mentre la dimensione relativa della tacca alla larghezza del digitalizzatore è leggermente diversa rispetto all’iPhone X. Almeno una voce ha, tuttavia, sostenuto che l’iPhone X di seconda generazione potrebbe avere una tacca più piccola , quindi non dovremmo necessariamente aspettarci che le proporzioni notch-to-display siano le stesse tra le generazioni di iPhone X.

Il digitalizzatore include un cavo flessibile nella parte inferiore della parte per il collegamento alla scheda logica dell’iPhone e il numero di parte stampato sul cavo è simile al formato generalmente utilizzato da Apple.

Un codice di data apparente mostrato sul cavo flessibile indica una data di produzione nella 46a settimana del 2017, che corrisponderebbe a metà novembre, quindi questa non è una parte particolarmente recente, anche se potrebbe esserci un ritardo sostanziale tra la produzione del digitalizzatore e il incorporazione di una parte in un assieme di visualizzazione completo.

La seconda foto mostra un vassoio contenente un set di quattro componenti display / digitalizzatore assemblati. Di nuovo, la dimensione appare più grande della corrispondente parte dell’iPhone X in base alla dimensione relativa della piccola fessura per auricolare visibile su una delle parti. Anche il design posteriore della parte è molto simile ma non identico al gruppo display dell’iPhone X.

Samsung è il fornitore esclusivo di display OLED per iPhone X, ma le voci precedenti hanno indicato che LG potrebbe diventare il fornitore per il cosiddetto iPhone X Plus quest’anno, quindi la presunta posizione di queste foto nello stabilimento LG in Vietnam si adatta a quelle voci . Apple ha riferito di aver investito miliardi di dollari per aiutare LG a far funzionare la sua produzione di display OLED per aumentare le forniture complessive e dare a Apple una maggiore flessibilità nel non dover fare affidamento esclusivamente su Samsung.

Si dice che Apple stia lanciando tre nuovi iPhone nel solito periodo di settembre di quest’anno: un iPhone X di seconda generazione con le stesse dimensioni dello schermo OLED da 5,8 pollici, un “iPhone X Plus” più grande con display OLED da 6,5 ​​pollici e un nuovo modello basato su LCD con un display simile a quello intero per il design di iPhone X ma con dimensioni di circa 6,1 pollici.

Lascia un commento