Nuovi AirPods dovrebbero arrivare quest’anno con il supporto ‘Hey Siri’, modello resistente all’acqua in fase di sviluppo


Apple sta lavorando su una nuova versione di AirPods auricolari davvero wireless per il rilascio entro la fine dell’anno, con un nuovo chip wireless e supporto per l’attivazione di ‘Hey Siri’, secondo un rapporto di Bloomberg oggi . Ciò nonostante il modello di prima generazione continua ad essere limitato da Apple.com , a oltre un anno dalla sua uscita.

Ciò significherebbe che gli utenti sarebbero in grado di interagire con Siri a mani libere, un miglioramento rispetto all’attuale hardware AirPods che richiede un gesto di doppio tocco impacciato. Il rapporto afferma che Apple sta anche sviluppando un modello futuro con resistenza all’acqua.

Sembra che Apple avanzi in modo aggressivo sulla linea AirPods. Non è chiaro con quale frequenza gli utenti dovrebbero aspettarsi aggiornamenti del prodotto per AirPods. Il prodotto è stato popolare ma Apple in genere aggiorna gli accessori con cadenza più lenta. Gli AirPod di prima generazione hanno debuttato a dicembre 2016.

La funzione ‘Hey Siri’ in ‘AirPods 2’ renderà più semplice per gli utenti controllare la propria musica e regolare il volume, assumendo che l’assistente sia reattivo. La funzione consentirà agli utenti di dire a Siri cosa vogliono molto più rapidamente rispetto al comportamento corrente. In questo momento, per regolare il volume utilizzando solo gli AirPod, è necessario toccare due volte un auricolare, attendere un segnale acustico e quindi pronunciare la richiesta Siri.

Bloomberg afferma che il nuovo modello di AirPods includerà un chip wireless aggiornato; questo potrebbe essere il “chip W2” visto in Apple Watch Series 3:

Le cuffie, internamente note come B288, includeranno un chip wireless progettato da Apple aggiornato per la gestione delle connessioni Bluetooth.
Il gesto del doppio tocco è rilevato in modo incoerente e un po ‘imbarazzante da fare anche quando funziona, quindi le alternative sono molto gradite.

Mentre gli AirPod sono generalmente ok se usati in caso di pioggia, non sono classificati come resistenti all’acqua. Bloomberg afferma che un modello futuro (non l’aggiornamento 2018) includerà la resistenza all’acqua formale in quanto la funzione è attualmente in fase di sviluppo.

Il rapporto non dice quando aspettarsi l’aggiornamento di AirPods di quest’anno. Apple ha già annunciato l’intenzione di rilasciare una custodia AirPod per la ricarica wireless entro la fine dell’anno, un accessorio aggiuntivo che funziona con il tappetino AirPower. Avrebbe senso che la nuova custodia AirPower AirPods debuttasse insieme al modello di seconda generazione.

Lascia un commento