Apple Inc. ridurrà la tacca nei modelli iPhone X 2018?

Gli analisti di Barclays sostengono che i prossimi modelli iPhone di Apple ( NASDAQ: AAPL ) , che dovrebbero includere due modelli premium con display OLED (diodi emettitori di luce organici avanzati) e uno più economico con display a cristalli liquidi (LCD) a basso costo , includerà una versione migliorata della fotocamera con rilevamento della profondità (branded “TrueDepth”) che fa parte dell’attuale iPhone X.

Non ci si aspetta che le modifiche siano significative, dicono gli analisti, a causa della “complessità e degli anni trascorsi a sviluppare l’attuale generazione di moduli”, nonché degli impegni di fornitura di componenti “pluriennali”.

Linea di iPhone X di Apple
Fonte immagine: Apple.

Tuttavia, gli analisti dicono che “si aspettano che il sensore si evolva leggermente, riducendo potenzialmente le dimensioni (vale a dire, una tacca più piccola) e migliorando la specificità”.

Anche se penso che la funzionalità della fotocamera TrueDepth migliorerà nei prossimi modelli di iPhone, sembra improbabile che la cosiddetta “tacca” nel display – un ritaglio nello schermo di iPhone X per consentire alla fotocamera TrueDepth di funzionare – si ridurrà nei prossimi modelli di iPhone. Ecco perché.

Un cambiamento troppo grande per una singola generazione
La fotocamera TrueDepth, secondo Apple, include molti componenti diversi, tra cui una telecamera a infrarossi, un illuminatore flood, un sensore di prossimità, un sensore di luce ambientale, un altoparlante, un microfono, un sensore della fotocamera e un proiettore di punti.

I componenti della fotocamera TrueDepth di Apple
Fonte immagine: Apple.

Come mostra l’immagine sopra, c’è poco spazio sprecato nella cosiddetta tacca: è abbastanza grande da contenere i componenti richiesti.

Affinché Apple riduca significativamente la tacca, sarebbe necessario ridurre le impronte fisiche di molti di questi componenti, o avrebbe bisogno di consolidare alcuni di questi componenti in una singola parte (quest’ultima è qualcosa che si dice sia in lavorazione per il 2019 modelli di iPhone).

La mia ipotesi è che il restringimento di ciascuno di questi componenti pur mantenendo le stesse funzionalità sarebbe difficile da ottenere in un solo anno (se possibile) e consolidare più componenti in una parte potrebbe essere troppo difficile da ottenere in un solo anno .

Invece, sembra più probabile che per i modelli di iPhone di prossima generazione, Apple manterrà la maggior parte dei componenti del modulo della fotocamera TrueDepth invariati, tranne per i sensori della fotocamera frontale, che mi aspetto otterrà un aggiornamento per ragioni competitive.

Un’altra cosa
Un’altra cosa da tenere a mente è che Apple non ha molta pressione per ridurre le dimensioni della tacca nei modelli di iPhone X di quest’anno. Apple, ovviamente, ha bisogno di migliorare continuamente l’estetica dei suoi dispositivi a un ritmo regolare. Ma considerando che l’attuale design di iPhone X è limitato a un singolo modello ultrapremium, Apple dovrebbe ottenere lo stesso tipo di vantaggio sul mercato che si vedrebbe in genere con una revisione del design semplicemente portando il design dell’iPhone X a un prezzo più conveniente.

Apple dovrebbe fare proprio questo entro la fine dell’anno quando introdurrà un iPhone a basso costo con un LCD da 6,1 pollici. Ci si aspetta che il telefono non sia in qualche modo appariscente come l’attuale modello di iPhone X (telaio in alluminio anziché acciaio inossidabile, meno memoria, nessun supporto 3D Touch ), ma si crede ancora che incorpori lo stesso linguaggio e stile di design di base del iPhone X.

Inoltre, Apple dovrebbe introdurre una versione più grande del successore di iPhone X , che mi aspetto sarà commercializzata come iPhone X Plus. Anche questo dispositivo potrebbe offrire i vantaggi del mercato tradizionalmente associati a un cambiamento del fattore di forma poiché questo è ciò che ha, a tutti gli effetti (anche se si tratta solo di una versione ingrandita di un fattore di forma preesistente).

Con tutti i cambiamenti che Apple farà alla sua prossima linea iPhone, affrettarsi a ridurre le dimensioni della tacca non è qualcosa che dovrebbe essere una priorità assoluta per i prossimi modelli di iPhone – non è ancora necessario.

Lascia un commento