Apple Watch può rilevare il diabete con una precisione dell’85%

Recentemente abbiamo riferito che l’Apple Watch è in grado di rilevare l’ipertensione e l’apnea notturna con una precisione molto elevata. Ora è uscito un nuovo studio Cardiogram e UCSF con risultati sbalorditivi: Apple Watch è in grado di rilevare il diabete con una precisione dell’85%!

Apple Watch Cardiogram

Il co-fondatore del cardiogramma Johnson Hsieh ha dichiarato che la loro rete neurale di apprendimento profondo chiamata Deepheart, ha analizzato oltre 200 milioni di battiti cardiaci e misurazioni di passi, da un campione di 14 mila individui. Deepheart è stato in grado di distinguere le persone con e senza diabete con estrema precisione.

Brandon Ballinger di Cardiogram aggiunge: “Secondo il CDC, più di 100 milioni di adulti statunitensi vivono con prediabete o diabete. 1 su 4 di quelli con diabete non sono diagnosticati e, ancora peggio, l’88,4% delle persone con prediabete non si rendono conto di averlo. Mentre ci sono stati molti tentativi di costruire hardware per il rilevamento del glucosio per rilevare il diabete, questo è il primo studio su larga scala che mostra che i comuni sensori della frequenza cardiaca, quando abbinati a un algoritmo basato sull’intelligenza artificiale, possono identificare i primi segni del diabete “.

Questi e precedenti risultati della rete neurale Deepheart di Cardiogram sono molto promettenti. Abbiamo riferito che il team Cardiogram ha aiutato a predire l’ipertensione con l’82% e l’apnea notturna con una precisione del 90%.

Il problema con queste condizioni mediche è che spesso rimangono non diagnosticate, il che può portare a problemi di salute più tardi. Se solo il sensore della frequenza cardiaca sul polso e la rete neurale Deepheart di Cardiogram possono prevedere condizioni mediche elevate, tutti dovrebbero possedere un Apple Watch, solo per i suoi benefici sulla salute. Alcune compagnie di assicurazione sanitaria, così come i medici raccomandano vivamente di utilizzare un Apple Watch come dispositivo di monitoraggio della salute.

Siate certi che il 2018 sarà un anno promettente per l’intersezione tra l’Apple Watch e le sue nuove applicazioni sanitarie.

Lascia un commento