Rapporto: i modelli “iPhone 13 Pro” presentano la tecnologia di visualizzazione LTPO a basso consumo

Apple adotterà display OLED con tecnologia backplane LPTO a basso consumo per almeno due modelli di iPhone nel 2021, secondo il sito web coreano The Elec.
Dal report:
LG Display amplierà il tasso di produzione delle sue linee di fabbrica di pannelli OLED (Organic Light Emitting Diode) dedicate ad Apple, ha appreso TheElec.
LG Display sta pianificando di installare apparecchiature per transistor a film sottile (TFT) in ossido policristallino a bassa temperatura (LPTO) in grado di aggiungere 25.000 substrati al mese nella velocità di produzione mensile nelle linee entro il prossimo anno.
L’apparecchiatura LTPO che verrà collocata nelle linee di fabbrica sarà per la fornitura di pannelli OLED a ‌iPhone‌ il prossimo anno, mentre quelle successive a maggio saranno probabilmente per i pannelli per iPhone del 2022.
La tecnologia LTPO si tradurrebbe in un backplane più efficiente dal punto di vista energetico, responsabile dell’accensione e dello spegnimento dei singoli pixel sul display. La tecnologia potrebbe aprire la strada a una maggiore durata della batteria e / o a nuove funzionalità come ProMotion o elementi di visualizzazione sempre attivi.
L’analista di display Ross Young ritiene che LTPO sia essenziale se Apple prevede di supportare ProMotion in un futuro “iPhone”, poiché consentirebbe un aggiornamento variabile a partire da 1 Hz quando il dispositivo è inattivo per ottimizzare la durata della batteria. ProMotion consente una frequenza di aggiornamento variabile fino a 120 Hz per contenuti di movimento più fluidi e maggiore reattività. La funzione ha debuttato su iPad Pro nel 2017. Si diceva che alcuni modelli di iPhone 12 potessero includere ProMotion, ma ciò non si è mai avverato, forse a causa di problemi di durata della batteria.
I modelli Apple Watch Series 5 e Series 6 utilizzano già display LTPO, che consente loro di avere la stessa durata della batteria fino a 18 ore dei precedenti modelli di Apple Watch nonostante abbiano un display sempre acceso. Il Samsung Galaxy Note 20 Ultra e Z Fold 2 sono stati i primi smartphone con display OLED ad alta frequenza di aggiornamento che supportano la modifica adattativa della frequenza di aggiornamento.
Secondo il rapporto, Apple utilizzerà la tecnologia LTPO per i due modelli ‌iPhone‌ di livello superiore sui quattro che prevede di lanciare nel 2021. L’analista Apple Ming-Chi Kuo si aspetta che Apple rilasci la sua linea “iPhone 13” il prossimo anno in quattro modelli delle stesse dimensioni della serie ‌iPhone 12‌.

Lascia un commento