Nuove funzionalità AirPods di iOS 14: audio spaziale, migliore commutazione automatica dei dispositivi, notifiche della batteria e altro

Apple ha progettato iOS 14 con diverse nuove funzionalità che migliorano il funzionamento di AirPods e AirPods Pro con iPhone e iPad, tra cui l’audio spaziale, una migliore commutazione dei dispositivi, le notifiche della batteria e le sistemazioni delle cuffie per coloro che hanno bisogno di aiuto con suoni e frequenze.
Questa guida copre tutte le nuove funzionalità aggiunte da Apple per ‌AirPods‌ in OSiOS 14‌.
Spatial Audio (solo irAirPods Pro))
Quando Apple ha annunciato l’audio spaziale durante la Worldwide Developers Conference, è stata una caratteristica che è stata una grande sorpresa e che sembrava uscita da un film di fantascienza.
Con l’audio spaziale, Apple utilizza il tracciamento dinamico della testa e il posizionamento dell’iPhone per offrire un’esperienza audio surround al cinema con irAirPods Pro‌. Utilizzando filtri audio direzionali e sottili regolazioni delle frequenze che ogni orecchio riceve, l’audio spaziale è in grado di mettere suoni ovunque nello spazio per un’esperienza audio coinvolgente quando si guardano programmi TV e film.
L’audio spaziale è in grado di sfruttare il giroscopio e l’accelerometro in irAirPods Pro‌ e ‌iPhone‌ per tracciare il movimento della testa e la posizione del dispositivo, confrontando i dati di movimento e rimappando al volo il campo sonoro in modo che rimanga ancorato al ‌iPhone‌ anche mentre la testa si muove intorno .
L’implementazione dell’audio spaziale in irAirPods Pro‌ richiede un aggiornamento del firmware che non è stato ancora rilasciato, quindi questa potrebbe essere una funzionalità che non saremo in grado di testare fino a quando OSiOS 14‌ non vedrà un lancio pubblico. Non funziona al momento attuale.
Cambio dispositivo automatico
IrAirPods‌ e ‌AirPods Pro‌ dispongono già di una commutazione rapida e semplice dei dispositivi per i dispositivi su cui hai effettuato l’accesso con il tuo account iCloud, ma ‌iOS 14‌, iPadOS 14, tvOS 14, watchOS 7 e macOS Big Sur rendono ancora più semplice la commutazione dei dispositivi.
Con gli aggiornamenti installati, irAirPods‌ e ‌AirPods Pro‌ passano automaticamente tra i dispositivi associati allo stesso account ‌iCloud‌. Quindi, se stai ascoltando musica sul tuo “iPhone” ma passi alla visione di un video sul tuo Mac, i tuoi “AirPods” si collegheranno perfettamente al Mac.
In questo momento, puoi scambiare rapidamente, ma sulla maggior parte dei dispositivi richiede l’accesso alle impostazioni Bluetooth per il tuo dispositivo secondario se gli PAirPods‌ sono già associati a un dispositivo principale.
La commutazione automatica dei dispositivi richiede un account ‌iCloud‌ e funziona su ‌iPhone touch, iPad, iPod touch, Mac e Apple Watch con le ultime versioni software installate. La commutazione automatica funziona con irAirPods Pro‌ e secondAirPods di seconda generazione, e non è compatibile con ‌AirPods‌ originali. Funziona anche con Powerbeats, Powerbeats Pro e Beats Solo Pro.
Notifiche sulla batteria
Se i tuoi “AirPods” si stanno scaricando e devono essere caricati, il tuo “iPhone” o “iPad” ti avviseranno con una notifica in modo da poterli caricare prima che si esauriscano completamente.
Ricarica ottimizzata
Per massimizzare la longevità di “AirPods”, Apple ha aggiunto una nuova funzionalità di ricarica ottimizzata della batteria in “iOS 14”. La ricarica ottimizzata della batteria consente agli irAirPods‌ di imparare la routine di ricarica quotidiana e aspetterà di terminare la carica oltre l’80 percento fino a quando non saranno necessari.
Apple utilizza una funzione di ottimizzazione della batteria simile per iPhone e Mac per prolungare la durata totale della batteria dei dispositivi. Evitare di avere continuamente una batteria agli ioni di litio alla massima carica può preservare nel tempo la salute della batteria.
Alloggi per cuffie
Gli alloggi per cuffie sono una funzione di accessibilità per coloro che hanno problemi di udito ed è in grado di amplificare i suoni deboli e regolare le frequenze per rendere la musica, i film, le chiamate e un suono più nitido e chiaro.
Puoi accedere alla funzionalità Alloggi cuffie nella sezione Accessibilità dell’app Impostazioni toccando ‌AirPods‌> Impostazioni di accessibilità audio> Alloggi cuffie.
Da lì, è possibile accedere a tutte le diverse opzioni disponibili, come ad esempio sintonizzare l’audio per Balanced Tone, Vocal Range o Brightness o regolare il volume dei suoni soft per renderlo più forte.
C’è anche una configurazione audio personalizzata che attraversa un test con soft-talk e musica diversa per determinare se si dispone di preferenze audio specifiche che devono essere compensate con la funzione Alloggi cuffie.
Le sistemazioni per cuffie funzionano anche con la modalità Trasparenza su irAirPods Pro‌, aumentando la rumorosità delle voci e ottimizzando i suoni dell’ambiente circostante per soddisfare le esigenze audio.
Sentire la salute
Apple ha ampliato le protezioni per la salute dell’udito in OSiOS 14‌ e ‌watchOS 7‌ e ‌iPhone‌ ora invia notifiche a ppleApple Watch‌ quando ascolti musica troppo forte e puoi ridurre il volume delle tue cuffie a un livello sicuro una volta che hai seguito le raccomandazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità dose d’ascolto settimanale sicura.
Reduce Loud Sounds, una nuova funzionalità di Sounds & Haptics, può essere abilitata per analizzare l’audio delle cuffie e ridurre qualsiasi suono che superi un determinato livello di decibel, che puoi impostare tu stesso.
Queste funzioni funzionano con irAirPods‌ e ‌AirPods Pro‌, insieme ad altre opzioni per le cuffie.
Control Center Volume Monitor
Se hai aggiunto la funzione “Udito” a Control Center quando ascolti musica con irAirPods‌ o altre cuffie, puoi vedere un misuratore dal vivo del livello del volume per assicurarti che il livello di decibel sia sicuro.
Basta scorrere verso il basso da Control Center e toccare l’icona dell’orecchio (dopo che è stato aggiunto a Control Center) per vedere la lettura dal vivo.
Annuncia messaggi con Siri
Annunciare messaggi con ‌Siri‌ non è una nuova funzionalità, ma in OSiOS 14‌, è possibile aggiungerlo a Control Center in modo da poterlo attivare e disattivare quando è necessario.
Se non si ha familiarità con i messaggi di annuncio con ‌Siri‌, questo consente a ‌Siri‌ di leggere ad alta voce i messaggi di testo in arrivo senza che sia necessario sbloccare ‌iPhone‌. ‌Siri‌ può anche inviare risposte.
‌AirPods Pro‌ Motion API
Apple ha progettato un’API Motion per irAirPods Pro‌ di cui gli sviluppatori possono trarre vantaggio. L’API Motion consente agli sviluppatori di accedere all’orientamento, all’accelerazione dell’utente e alle velocità di rotazione, utile per app e giochi di fitness.
Gli sviluppatori possono creare l’API in app che i proprietari di PAirPods Pro‌ potranno scaricare.

Lascia un commento