Rumor: iMac ridisegnato per essere annunciato al WWDC con cornici sottili, GPU AMD Navi e chip T2

Apple potrebbe essere in procinto di aggiornare il design esterno dell’iMac dopo oltre otto anni. Secondo il leaker Sonny Dickson, un nuovo iMac arriverà entro la fine del mese come parte degli annunci Apple del WWDC.
Il nuovo iMac presenterà cornici sottili, simili all’Apple Pro Display XDR. Abbandonerebbe anche la rotazione dei dischi rigidi a favore di una gamma all-SSD, guidata dal chip Apple T2 per la prima volta in un iMac.
L’iMac ha mostrato la sua età per un po ‘. In termini di design del telaio esterno, è stato rivisto l’ultima volta nel 2012 con un nuovo involucro che si assottiglia fino a 5 mm di spessore. Ma questa funzionalità di progettazione può essere vista solo lateralmente. Guardando a testa alta, il design frontale dell’iMac è rimasto invariato per un decennio.
Mentre Apple passava a prodotti come l’iPhone X e l’iPad Pro 2018, le cornici nere sgraziate e il mento metallico dell’iMac sembravano datati. Ora sembra che sia finalmente giunto il momento per l’iMac di adottare il moderno design industriale dell’hardware Apple.
Dickson suggerisce anche che l’all-in-one di Apple vedrà anche cambiamenti interni significativi. Ciò include le nuove GPU Navi di AMD e l’abbandono dei dischi rigidi rotanti (inclusa la combinazione Fusion Drive proprietaria di Apple).
Per la prima volta, prevediamo anche che l’iMac acquisisca il coprocessore Apple T2. Sebbene Apple abbia venduto config iMac con SSD in precedenza, la macchina non è stata in grado di sfruttare i vantaggi del T2 poiché il computer è stato venduto di serie con i normali dischi rigidi.

Lascia un commento