La produzione di iPhone 12 dovrebbe iniziare a luglio

Apple completerà la seconda fase della fase “EVT” o “Engineering Validation and Testing” per il suo prossimo lineup di iPhone 12 alla fine di giugno e inizierà la produzione dei modelli a luglio, secondo un rapporto DigiTimes con paywall.
La formulazione del rapporto suggerisce che tutti i modelli “iPhone 12” entreranno in produzione il prossimo mese, ma non è chiaro se ciò comporterà il lancio simultaneo di tutti i modelli. Mentre è probabile che Apple annunci come al solito la sua gamma “iPhone 12” a settembre, l’analista Ming-Chi Kuo e altri hanno precedentemente affermato che i modelli di fascia alta con supporto per mmWave 5G ultraveloce dovranno affrontare un lancio ritardato a causa di sfide di produzione.
In particolare, Kuo ha affermato che la produzione di iPhone mmWave verrebbe “respinta” a causa dei cambiamenti nella progettazione dell’antenna in pacchetto all’inizio di aprile. I modelli ‌iPhone 12‌ di fascia bassa dovrebbero supportare 5G sotto i 6GHz.
Si prevede che Apple rilasci quattro nuovi iPhone entro la fine dell’anno, tra cui due modelli ‌iPhone 12‌ con display da 5,4 pollici e 6,1 pollici e due modelli ‌iPhone 12‌ Pro con display da 6,1 pollici e 6,7 pollici. Tutti e quattro i modelli dovrebbero presentare display OLED, supporto 5G e una tacca più piccola, mentre si dice che i due modelli superiori ottengano un sensore LiDAR.

Lascia un commento