Modifiche alla carica del MacBook per prolungare la durata della batteria

Apple ha apportato una modifica al metodo di caricamento eseguito da MacBooks. L’obiettivo è prolungare la durata della batteria. È ora disponibile con la seconda beta di macOS 10.15.5 che è stata rilasciata agli sviluppatori oggi e sarà disponibile per tutti con la versione finale dell’aggiornamento prevista per le prossime settimane.
La funzionalità si chiama Battery Health Management ed è implementata solo su Mac portatili con porte Thunderbolt 3. Il nuovo sistema analizza la temperatura della batteria nel tempo, nonché la modalità di ricarica del laptop . In altre parole, il laptop viene spesso svuotato per la maggior parte e quindi completamente carico, o è per lo più mantenuto al 100% e collegato? In quest’ultimo caso, è più probabile che la gestione dello stato della batteria si arresti poco prima della piena capacità per prolungare la durata della batteria a lungo termine.
Gli utenti che desiderano possono disattivare la gestione dell’integrità della batteria selezionando Preferenze di Sistema> Risparmio energia. Deseleziona solo una casella prevista per questo scopo.

Lascia un commento