IPAD I componenti di iPad Pro 4 sono meno potenti di prima?

AnTuTu è un’applicazione che ti consente di misurare le prestazioni di un dispositivo sottoponendolo a una serie di test, che vanno dalla riproduzione di video al lancio di giochi molto impegnativi. Puoi scaricarlo a questo indirizzo sull’App Store, è completamente gratuito e funziona sia su iPhone che su tablet.
Fino ad oggi, a parte i dati della scheda tecnica pubblicata da Apple al momento del rilascio, si sapeva poco di cosa sia capace il nuovo iPad Pro di quarta generazione. Ma un benchmark ora ci dice qualcosa in più.
Risultati sorprendenti
In un confronto fatto da AnTuTu tra la versione 2018 e quella rilasciata l’altro ieri , possiamo vedere i seguenti punteggi:



Ma dobbiamo qualificarci: in effetti, il punteggio complessivo è più elevato (di circa l’ 1% ) con il nuovo modello ed è lo scopo più importante per un utente tradizionale di questo tipo di dispositivo. È quasi impossibile utilizzare solo la RAM o il sistema operativo e scendere a compromessi su un lato per ottenere prestazioni migliori su base giornaliera sembra ragionevole. Sorprendentemente, a parte il processore grafico, tutte le parti che sono stati messi alla prova sembrano meno potenti su iPad Pro 2020rispetto al suo predecessore. Anche se una nuova multa è stata pronunciata contro Apple per aver rallentato i suoi dispositivi con un aggiornamento del software e il sistema operativo è anche messo in discussione da questo banco di prova.




Lascia un commento