iPhone 12: una panoramica delle prestazioni con un presunto benchmark

L’iPhone 12 con il suo processore A14 non sarà rilasciato fino alla seconda metà del 2020, eppure su Geekbench è apparso un primo risultato di riferimento. Dovrebbe essere stato fatto sul nuovo telefono.Verrebbe da un prototipo.

iPad Pro (A12X) a sinistra, iPhone 12 (A14) a destra
L’iPhone 12 otterrebbe un punteggio di 1.658 con un core del processore utilizzato e 4.612 con tutti i core utilizzati. In confronto, l’iPhone 11 con A13 ottiene 1.328 e 3.325. Le prestazioni lorde da un anno all’altro sarebbero quindi del 25% e del 39%.
Il benchmark dell’iPhone 12 mostra che il chip A14 avrebbe una velocità prossima a 3,1 GHz. Sarebbe il primo: finora un processore Apple Axe non ha mai superato la velocità di 3 GHz.





Lascia un commento