“iPhone SE 2 “ è entrato nella fase di verifica di produzione finale prima del lancio

Secondo le fonti del settore citate dalla pubblicazione taiwanese DigiTimes, il modello iPhone a basso costo di Apple è entrato di recente nella fase finale della verifica della produzione in uno stabilimento di assemblaggio a Zhengzhou, in Cina. 




Un’anteprima del report con paywall:Il nuovo iPhone LCD entra nella fase di verifica finale 
Apple introdurrà presto una nuova serie di iPhone LCD, soprannominata provvisoriamente SE2, che è recentemente entrata nella fase finale di verifica in uno stabilimento di assemblaggio a Zhengzhou, in Cina, secondo fonti industriali.
Apple dovrebbe annunciare un iPhone entry-level soprannominato “iPhone SE 2” o “iPhone 9” entro i prossimi mesi. Il dispositivo dovrebbe assomigliare all’iPhone 8, con uno schermo LCD da 4,7 pollici e un pulsante home Touch ID, ma con un chip A13 più veloce e un aumento di 3 GB di RAM. Il prezzo è stimato a partire da circa $ 399 con 64 GB di spazio di archiviazione negli Stati Uniti. 

Il mese scorso, l’analista Ming-Chi Kuo ha dichiarato che Apple ha ancora in programma di rilasciare l’iPhone nella prima metà del 2020 .Molteplici rapporti hanno indicato che Apple intende annunciare il dispositivo entro la fine di marzo , ma tali piani potrebbero cambiare a causa dell’incertezza dell’epidemia di coronavirus SARS-CoV-2 in tutto il mondo. 

Con le principali conferenze tecnologiche come Google I / O e Facebook F8 che sono state cancellate su base fisica a causa di considerazioni di salute pubblica, sembra sempre più improbabile che Apple ospiterà un evento di marzo come si dice. Apple potrebbe sempre annunciare l’iPhone a basso costo e altri prodotti con comunicati stampa, offrendo briefing one-to-one con i media a Cupertino e New York City. 

Anche se l’iPhone a basso costo viene annunciato a marzo, la fornitura iniziale potrebbe essere limitata fino a quando Foxconn e altri fornitori Apple non riprenderanno le normali operazioni e accelereranno la produzione di massa nel secondo trimestre . 

Lascia un commento