La modalità scura di WhatsApp per iPhone si avvicina , richiede iOS 13

Prima di tutto, il nuovo Dark Theme è migliore rispetto alla versione precedente su cui stava lavorando WhatsApp, senza consumo di batteria e supporto per le API iOS 13 ufficiali di Apple.Quindi, come Instagram, rispetta le linee guida di Apple e si sincronizza con l’impostazione “Modalità oscura” a livello di sistema, accendendo e spegnendo se l’utente lo ha impostato su Automatico. 

Dato che WhatsApp utilizza le API di Apple, il tema scuro non sarà disponibile per gli utenti che eseguono versioni iOS precedenti a ‌iOS 13‌. In altre parole, avrai bisogno di un “iPhone” 6s o successivo per poterlo usare. 

C’è una schermata di splash scuro riprogettata con il logo di WhatsApp, che fa spazio a una schermata di elenco di chat scure. Tutti gli altri schermi sono ugualmente completamente oscurati. 

Nel frattempo nei thread della chat, WhatsApp mostrerà bolle di chat scure e una versione scura dello sfondo scelto: questa parte è dinamica, quindi se cambi tema, cambia anche lo stile dello sfondo. WhatsApp ha anche svolto un ampio lavoro su una serie di colori solidi compatibili con la modalità scura. 

Secondo WABetaInfo, quest’ultima build beta di WhatsApp supporta un’ulteriore impostazione del tema scuro che utilizza colori scuri più chiari per alcuni elementi dell’interfaccia utente se l’utente ha abilitato l’impostazione di contrasto elevato. 

Oltre a “Modalità oscura”, questa versione beta include anche una nuova notevole funzionalità sotto forma di una funzione di ricerca avanzata, aggiungendo una suddivisione categorica nella barra di ricerca con opzioni per filtrare la ricerca attraverso foto, GIF, collegamenti, video, documenti e audio. 

Nota che il programma beta TestFlight di WhatsApp su iOS è già alla massima capacità , quindi se non ci sei già, dovrai aspettare che la build diventi pubblica, il che potrebbe accadere da un giorno all’altro. 

Lascia un commento