DigiTimes: modelli 5G per iPad Pro con chip A14 da lanciare nell’autunno 2020

Apple prevede di rilasciare i suoi primi modelli di iPhone e iPad Pro con connettività 5G nella seconda metà del 2020, secondo una coppia dirapporti pubblicati oggi dalla pubblicazione industriale taiwanese DigiTimes . 

Il primo rapporto afferma che i modelli di iPhone e iPad saranno dotati di chip A14 basati su 5nm e supporteranno una combinazione di mmWave e sub-6GHz, probabilmente variabile in base alla regione. Qualcomm dovrebbe fornire il proprio modem Snapdragon X55 per gli iPhone, ma il rapporto non specifica quale modem utilizzeranno gli iPad. 




mmWave o un’onda millimetrica è un insieme di frequenze 5G che promettono velocità ultraveloci a brevi distanze, rendendolo il più adatto per le aree urbane dense. In confronto, il 5G sotto-6GHz è generalmente più lento di mmWave, ma i segnali viaggiano ulteriormente, servendo meglio le aree suburbane e rurali. 

DigiTimes ritiene che i modelli iPhone e iPad Pro saranno probabilmente annunciati a settembre.Apple in genere fa annunci per iPad a ottobre, ma ha usato il suo evento iPhone a settembre per fare alcuni annunci per iPad prima, incluso l’iPad Pro originale nel 2015 e l’iPad da 10,2 pollici nel 2019. 

Dal primo rapporto :Sulla base delle roadmap dei suoi prodotti 5G, Apple dovrebbe lanciare nuovi dispositivi iOS, inclusi iPhone e iPad, incorporando le specifiche sia sub-6GHz che mmWave probabilmente a settembre, il che aumenterà in modo significativo la domanda di 5nm A14, affermano le fonti. 

A14 può essere applicato a diversi dispositivi mobili iOS per diverse bande di frequenza 5G a condizione che vengano adottati chip modem e moduli AiP corrispondenti, indicano le fonti, aggiungendo che Qualcomm fornirà chipset modem 5G Snapdragon X55 per i nuovi dispositivi iPhone nel 2020.
Il secondo rapporto fornisce un calendario più vago della seconda metà del 2020, quindi un annuncio di ottobre non è escluso:Secondo quanto riferito, Win Semi sarà l’unico produttore di componenti VCSEL per applicazioni fotografiche ToF (time of flight) AR e di profondità di campo (DoF), poiché i suoi clienti IDM statunitensi hanno anche acquisito ordini da Apple. I moduli della fotocamera ToF dovrebbero essere incorporati negli iPhone e iPad 5G e saranno rilasciati nella seconda metà del 2020, hanno detto le fonti.
Key Takeaway

Le voci suggeriscono che Apple abbia in programma di aggiornare la sua gamma di iPad Pro a marzo , con le nuove funzionalità chiave che dovrebbero includere un sistema di telecamere posteriori a tripla lente e il rilevamento 3D per la realtà aumentata. Ciò avrebbe senso dal punto di vista dei tempi, poiché l’iPad Pro è stato aggiornato su un ciclo di circa 18 mesi dal 2015 e saranno trascorsi 18 mesi dall’ultimo aggiornamento dell’iPad Pro nell’ottobre 2018. 

Ciò aprirebbe la strada ai primi modelli di iPad Pro 5G da lanciare in autunno, con altre modifiche hardware che probabilmente sarebbero poche o nessuna. I nuovi modelli 5G sarebbero probabilmente semplicemente SKU aggiuntive nella fascia alta della gamma. 

Lascia un commento