Apple rilascia le prime beta per macOS 10.15.4, iOS 13.4, iPadOS 13.4, tvOS 13.4, watchOS 6.2

Apple ha riavviato il ciclo beta ancora una volta, offrendo ai tester degli sviluppatori le prime build beta di iOS 13.4, iPadOS 13.4, tvOS 13.4, watchOS 6.2 e macOS 10.15.4.
‘Dark Mode’ di iOS 13

Le build più recenti possono essere scaricate tramite il Centro per sviluppatori Apple per gli iscritti al programma di test o tramite un aggiornamento over-the-air sui dispositivi che eseguono il software beta. Le beta pubbliche arrivano in genere entro pochi giorni dalle versioni degli sviluppatori, tramite il sito Web del programma software beta di Apple .
L’inizio dell’ultimo set di beta appare otto giorni dopo che Apple ha chiuso la raccolta precedente, con il rilascio di iOS 13.3.1, iPadOS 13.3.1, tvOS 13.3.1, watchOS 6.1.2 e macOS 10.15.3 al pubblico il 28 gennaio . L’ultimo ciclo di beta ha avuto tre iterazioni e si è protratto per dicembre e gennaio.
Al momento della pubblicazione, non è chiaro esattamente cosa contengano le beta in termini di nuove funzionalità. La denominazione delle versioni beta suggerisce che includa alcune importanti modifiche e miglioramenti, piuttosto che agire come una versione più incrementale.
AppleInsider e la stessa Apple raccomandano caldamente agli utenti di non installare le beta sui dispositivi primari o sull’hardware che ritengono affatto “mission-critical”, poiché esiste la possibilità remota di perdita di dati o altri problemi. I tester dovrebbero invece installare beta su dispositivi secondari o non essenziali come alternativa più sicura e assicurarsi sempre che ci siano sufficienti backup di dati importanti prima dell’aggiornamento.

Lascia un commento