Apple: display con touch integrato sugli iPhone 12!

L’azienda della mela morsicata, Apple, potrebbe introdurre una nuova interessante tecnologia sui nuovi melafonini che usciranno a settembre. Stando alle ultime voci, almeno 2 dei modelli in uscita quest’anno potrebbero avere un display differente rispetto a quello utilizzato da Cupertino fino ad ora. Scopriamo insieme di cosa si tratta.
Gli iPhone 12 saranno senza dubbio i melafonini più sorprendenti degli ultimi anni. La casa della mela morsicata farà grandi cose. Ci sarà un cambiamento radicale di design e le novità, in termine di caratteristiche tecniche, non mancheranno di certo. Nelle scorse ore sono emerse voci sul possibile impiego di una particolare tecnologia per migliorare l’efficienza del dispositivo. Ecco i dettagli.
 
Apple: LG sarà la produttrice dei display con touch integrato
Sembra che la casa della mela morsicata abbia preso accordi con LG per la produzione dei nuovi display che saranno montati su almeno 2 modelli di iPhone 12. I display impiegati saranno decisamente diversi rispetto a quelli utilizzati fino ad ora. Questi, infatti, avranno il touch integrato. Ciò, oltre a permettere di ridurre lo spessore di questo, garantirà anche un sensibile miglioramento dell’efficienza del device. LG ha lavorato duro negli scorsi mesi per rendere la produzione stabile. Apple potrebbe sfruttare lo spazio extra per implementare batterie più grandi sui melafonini.
E’ molto probabile che gli smartphone Apple dei quest’anno avranno un’autonomia maggiore rispetto ad iPhone 12. Ricordiamo che quanto appena detto risulta essere solo frutto di supposizioni. Non sappiamo se Apple deciderà davvero di implementare pannelli di questo tipo sui suoi melafonini di fascia alta. Restate in attesa per eventuali aggiornamenti a riguardo.

Lascia un commento