Un rapporto impreciso sostiene non uno ma due modelli “iPhone 9” quest’anno

Un rapporto di Digitimes afferma che Apple sta lavorando non solo a uno, ma a due diversi modelli di sostituzione per iPhone SE , che potrebbe essere marchiato iPhone 9.
Mentre l’etichetta iPhone SE 2 è stata ampiamente utilizzata come scorciatoia per l’iPhone entry-level sostitutivo che dovrebbe essere lanciato quest’anno, non ci aspettiamo che assomigli a qualcosa di simile all’iPhone SE compatto sul lato della lastra . Invece, ci aspettiamo che sia essenzialmente un iPhone 8 con interni aggiornati– e un rapporto recente ha suggerito che potrebbe essere chiamato iPhone 9 …

È probabile che Apple lanci fino a sei dispositivi iPhone nel 2020, quattro modelli OLED e due LCD, secondo fonti della catena di fornitura di telefoni di Taiwan.
Il rapporto di oggi cita fonti della catena di approvvigionamento, ma l’unica prova specifica offerta è l’affermazione che la tecnologia Chipbond ha ricevuto ordini per due diversi dispositivi LCD.Chipbound crea chip driver di visualizzazione per schermi LCD.
Questa sembra una base estremamente sottile per qualcosa di così radicale come due modelli distinti.Più probabilmente, Apple sta acquistando gli schermi da diversi fornitori con chip driver leggermente diversi richiesti per ciascuno, o la società prevede un aggiornamento minore più avanti nel corso dell’anno, ma non è qualcosa di abbastanza drammatico da essere considerato un modello diverso.
L’iPhone SE aveva servito due mercati diversi per Apple. Innanzitutto, un’opzione economica per coloro che volevano davvero un iPhone ma non potevano permettersi uno dei modelli più costosi.In secondo luogo, un’opzione per coloro che amano la tasca del telefono compatto e hanno preferito il design classico.
Sembra che Apple abbia deciso che il mercato di un telefono ultracompatto è troppo piccolo, mentre i rapporti suggeriscono che le ammiraglie di quest’anno torneranno al design a faccia piatta non visto in un iPhone di alto livello dall’iPhone 5S nel 2013.
L’analista di Apple Ming-Chi Kuo ha suggerito che l’iPhone 9 ( come lo chiamerò per ora ) combinerà il fattore di forma dell’iPhone 8 con interni simili all’iPhone 11.
Kuo afferma che l’iPhone SE 2 arriverà in configurazioni di archiviazione da 64 GB e 128 GB con tre opzioni di colore: argento, grigio spazio e rosso. Prevede anche che il prezzo di partenza per il nuovo iPhone più economico sarà di $ 399.
Mentre il design generale del telefono imiterà l’iPhone 8, arriverà con l’ultimo chip A13 e 3 GB di RAM. Ciò significa che avrà lo stesso processore dell’iPhone 11 e iPhone 11 Pro appena lanciato, sebbene con 1 GB di RAM in meno.
Non sorprende che l’iPhone SE 2 non porti avanti la funzionalità 3D Touch.Questa sarà una delle principali regressioni rispetto alle specifiche tecniche dell’iPhone 8, anche se non dovrebbe essere troppo uno shock poiché Apple ha rimosso anche la funzionalità dai suoi telefoni di punta del 2019.



Lascia un commento