Apple A12 è il re delle CPU: batte Snapdragon 855 e Kirin 980

L’ultimo tweet del noto leaker Ice universe ci mette di fronte alla prima sfida diretta tra le più importanti CPU mobile di ultima generazione: Apple A12 BionicQualcomm Snapdragon 855Huawei HiSilicon Kirin 980. Il ring nel quale si tiene il confronto è, come al solito, la piattaforma di benchmarking Geekbench, in grado di fornire i punteggi necessari per valutare le prestazioni di questi tre pesi massimi.

Secondo le immagini fornite dal leaker, per adesso non c’è partita: la CPU di Apple fa 4.822punti nel test single-core e ben 11.508 punti in quello multi-core. Staccati, e non di poco, gli altri contendenti: Snapdragon 855 ottiene 3.469punti in single-core e 10.259 punti in multi-core, mentre Kirin 980 arriva a 3.390 punti in single-core e 10.318 punti in multi-core.

Facendo una rapida analisi, possiamo dire che le soluzioni di Qualcomm e Huawei stanno praticamente sullo stesso piano, anche perché condividono un’architettura hardware molto simile: entrambi sono basati su una struttura ad 8 core, per la precisione 4 Cortex-A76 e 4 Cortex-A55. Quello che cambia è la personalizzazione dei core stessi, su cui ogni azienda interviene a suo modo, oltre che l’accoppiamento con una diversa GPU.



Il risultato più clamoroso resta comunque quello della CPU Apple, in grado non solo di garantire quasi 1.400 punti in più nel single-core, ma di fare quasi 1.200 punti in più anche nel multi-core, pur avendo solo 6 core a disposizione rispetto agli 8 proposti dagli altri due sfidanti.

Lascia un commento