MacBook Pro da 13 pollici con tastiera a forbice previsto nella prima metà del 2020

In seguito al MacBook Pro da 16 pollici, Apple prevede di rilasciare un nuovo MacBook Pro da 13 pollici con una tastiera a forbice nella prima metà del 2020, secondo fonti del settore citate dalla pubblicazione di Taiwan Digi – Time . Un’anteprima del rapporto è stata condivisa con gli abbonati paganti. 




Il rapporto afferma che le dimensioni del display rimarranno 13,3 pollici, sebbene dato che la fonte sia DigiTimes , non escluderemmo completamente le speranze di un display da 14 pollici più grande.Si dice che Wistron e Global Lighting Technologies siano tra i fornitori di tastiere per i notebook più piccoli. 

Il nuovo MacBook Pro da 16 pollici presenta una tastiera a forbice riprogettata, in gran parte basata sulla tastiera magica standalone per iMac. Dato il design collaudato, la tastiera dovrebbe dimostrarsi molto più affidabile rispetto alle fastidiose tastiere a farfalla utilizzate in tutta la gamma MacBook negli ultimi anni. 

Il MacBook Pro da 16 pollici dispone anche di un tasto Esc fisico e di un layout con tasto freccia T invertito. Non è chiaro se il MacBook Pro da 13 pollici seguirà l’esempio. 

L’analista di Apple Ming-Chi Kuo ha precedentemente previsto che Apple passerà l’intera gamma di notebook alle tastiere a forbice nel 2020 , compresi tutti i modelli MacBook Pro e MacBook Air. 

Non sarebbe sorprendente se Apple si muovesse completamente oltre le sue tastiere a farfalla, che hanno sofferto di problemi con i tasti appiccicosi, ripetitivi o non funzionali sin dal loro inizio nel 2016. Apple continua a offrire riparazioni gratuite ai clienti interessati come parte del suo programma di servizio in tutto il mondo . 

Il MacBook Pro da 13 pollici entry-level è stato aggiornato l’ultima volta a luglio, mentre i modelli da 13 pollici di fascia alta sono stati aggiornati a maggio. 

Lascia un commento