Facebook sta espandendo ulteriormente i suoi sforzi commerciali

Facebook sta espandendo ulteriormente i suoi sforzi commerciali oggi, nel bene e nel male. La società ha annunciato la sua nuova piattaforma Facebook Pay, che alla fine funzionerà su Facebook, Messenger, WhatsApp e Instagram e compete con Apple Pay.

Facebook Pay sarà inizialmente supportato nelle applicazioni Facebook e Messenger negli Stati Uniti. Sarai in grado di utilizzare Facebook Pay per donazioni di beneficenza, acquisti in-game, biglietti per eventi, pagamenti da persona a persona e acquisti da Pagine e attività commerciali sul Marketplace di Facebook.
Nel tempo, Facebook afferma che prevede di portare Facebook Pay a “più persone e luoghi, anche per l’uso su Instagram e WhatsApp. Non è chiaro se Facebook Pay si espanderà anche ad app di terze parti, come ha fatto Apple Pay.Ovviamente, Apple Pay è molto più ampia di Facebook Pay, grazie al supporto NFC per i pagamenti in negozio e altro ancora.
Ecco come impostare Facebook Pay:
Vai su “Impostazioni”> “Facebook Pay” sull’app o sul sito Web di Facebook
Aggiungi un metodo di pagamento
La prossima volta che effettui un pagamento, usa Facebook Pay
Facebook Pay supporta carte di credito e debito e PayPal. I pagamenti vengono elaborati in collaborazione con aziende come PayPal e Stripe.”Facebook Pay si basa su infrastrutture finanziarie e partnership esistenti”, afferma Facebook.
Per quanto riguarda la sicurezza, Facebook afferma che Facebook Pay supporta l’aggiunta di un PIN e l’utilizzo di dati biometrici come Face ID e Touch ID:
Con Facebook Pay, continuiamo a investire in sicurezza. Abbiamo progettato Facebook Pay per archiviare e crittografare in modo sicuro i numeri di carta e conto bancario dell’utente, eseguire il monitoraggio antifrode sui nostri sistemi per rilevare attività non autorizzate e fornire notifiche per l’attività dell’account.
Puoi anche aggiungere un PIN o utilizzare i dati biometrici del tuo dispositivo, come il riconoscimento touch o face ID, per un ulteriore livello di sicurezza durante l’invio di denaro o il pagamento.
Puoi saperne di più su Facebook Pay nel post del blog dell’azienda qui . Facebook è disponibile su App Store gratuitamente.

Lascia un commento