Tim Cook afferma che gli AirPods Pro sono complementari agli AirPods, non alle sostituzioni Della serie 1 e 2

AirPods Pro è arrivato oggi ai consumatori e agli Apple Store con la cancellazione del rumore, la modalità Trasparenza e altro ancora. Parlando della telefonata degli utili di Apple oggi, Tim Cook ha affermato di vedere AirPods Pro come complementare agli AirPods, piuttosto che come sostituti.

La categoria Wearables, Home e Accessories di Apple ha registrato ricavi per $ 6,5 miliardi per il quarto trimestre del 2019, inclusi AirPods, Beats e Apple Watch. Per quanto riguarda in particolare gli AirPod, Cook ha affermato
“Gli AirPod continuano a colpire nuovi massimi. E prevedE che riporterà anche questo trimestre. E siamo davvero orgogliosi di aggiungere un altro prodotto là fuori per le persone che desiderano eliminare il rumore con AirPod Pro che inizia a vendere oggi. ”
AirPods Pro non è stato rilasciato in tempo per essere incluso nel rapporto sugli utili del 4 ° trimestre 2019 di Apple, ma Tim Cook ha detto che si aspetta che i proprietari di AirPods esistenti siano i primi ad acquistare la nuova versione:
“Siamo ansiosi di vedere i clienti per il nuovo AirPod Pro. Ma immagino che uno, in particolare all’inizio, saranno le persone che hanno AirPods oggi e vogliono anche avere una coppia per i momenti in cui hanno bisogno di cancellazione del rumore. “
La convinzione di Cook che i clienti Apple probabilmente possederanno sia AirPods sia AirPods Pro è interessante. Mentre offrono diversi set di funzionalità, c’è ancora un po ‘di sovrapposizione in termini di funzionalità complessiva.

Lascia un commento