Il nuovo exploit iOS potrebbe portare a un jailbreak permanente per iPhone 4s su iPhone X

Il jailbreak è diminuito negli ultimi anni. Tuttavia, il mese scorso un errore di Apple ha visto un jailbreak per iPhone moderni rilasciato ma è stato rapidamente corretto . Oggi, un ricercatore di sicurezza ha rilasciato quello che si dice essere un “exploit bootrom permanente non accessibile” per iPhone 4s fino a iPhone X che potrebbe portare a un jailbreak permanente.

L’utente di Twitter, axi0mX ha condiviso oggi il suo exploit iPhone chiamato “checkm8”. Mentre lo chiamano un “jailbreak epico” è importante notare che è un exploit che potrebbe portare a un jailbreak con ulteriori lavori.
axi0mX spiega di più:
Quello che sto rilasciando oggi non è un completo jailbreak con Cydia, solo un exploit. Ricercatori e sviluppatori possono utilizzarlo per scaricare SecureROM, decrittografare i keybag con il motore AES e degradare il dispositivo per abilitare JTAG. Per utilizzare JTAG sono ancora necessari hardware e software aggiuntivi.
Le funzionalità consentite dall’exploit includono:
Esegui il jailbreak e il downgrade di iPhone 3GS (nuovo bootrom) con exploit bootrom libero da alloc8. 🙂
Modalità DFU nascosta con exploit bistecche per i dispositivi S5L8720.
Modalità DFU elaborata con exploit limera1n per dispositivi S5L8920 / S5L8922.
Modalità DFU elaborata con exploit SHAtter per dispositivi S5L8930.
Dump SecureROM su dispositivi S5L8920 / S5L8922 / S5L8930.
Scarica NOR su dispositivi S5L8920.
Flash NOR su dispositivi S5L8920.
Crittografa o decrittografa i dati esadecimali su un dispositivo collegato in modalità DFU elaborata usando la sua chiave GID o UID.



Lascia un commento