Il bug di iOS 13 garantisce a tastiere di terze parti il ​​pieno accesso agli iPhone anche quando gli utenti lo hanno spento

Anche se Apple ha rilasciato iOS 13.1 per risolvere alcuni problemi con iOS 13 proprio oggi, la società ha condiviso un altro bug che verrà risolto con un prossimo aggiornamento software. Per ora, le tastiere di terze parti potrebbero avere pieno accesso a ciò che gli utenti stanno digitando anche se hanno negato l’autorizzazione dell’app.

Spottato da TechCrunch, Apple ha condiviso l’avviso di tastiera di terze parti in un documento di supporto oggi. In particolare, il bug non influisce sulla tastiera originale di Apple, ma solo su quella di terze parti in iOS 13.
Un prossimo aggiornamento software risolverà un problema che influisce sulle app per tastiera di terze parti.Questo problema si applica solo se hai installato tastiere di terze parti sul tuo iPhone, iPad o iPod touch.
Le estensioni di tastiera di terze parti in iOS possono essere progettate per funzionare in modo completamente autonomo, senza accesso a servizi esterni, oppure possono richiedere un “accesso completo” per fornire funzionalità aggiuntive attraverso l’accesso alla rete. Apple ha scoperto un bug in iOS 13 e iPadOS che può comportare l’accesso completo alle estensioni della tastiera anche se non hai approvato questo accesso.
In aggiornamento…

Lascia un commento