L’iPhone 11 Pro Max ha uno schermo migliore rispetto ad altri smartphone, secondo DisplayMate

DisplayMate, che verifica accuratamente gli schermi, si è preso cura dell’iPhone 11 Pro Max e rivela che lo smartphone Apple ha una lastra migliore rispetto alla concorrenza . Supera il Samsung Galaxy Note 10+, che era al primo posto finora.


L’azienda afferma che l’iPhone 11 Pro Max offre “prestazioni di visualizzazione significativamente migliori rispetto ad altri smartphone concorrenti” . Sono stati annunciati cambiamenti significativi rispetto all’iPhone XS Max rilasciato lo scorso anno, soprattutto in termini di maggiore luminosità, migliore precisione assoluta del colore e una leggera diminuzione dei riflessi del schermo, pur essendo fino al 15% più efficiente dal punto di vista energetico.
L’iPhone 11 Pro Max è lo smartphone con la luminosità più importante (per un pannello OLED), con il più alto livello di contrasto nella luce ambientale e con la più bassa variazione di luminosità a seconda dell’angolazione.
Il fatto che Apple occupi il primo posto e superi Samsung mentre lo schermo OLED di iPhone 11 Pro Max (e iPhone 11 Pro) è prodotto da Samsung può far sorridere.Questo scenario si è già verificato l’anno scorso e l’anno precedente con l’iPhone X. Ciò è spiegato dai mezzi che mettono Apple per lo schermo (uno schermo OLED per iPhone è più costoso di uno schermo OLED Galaxy) e termina, soprattutto a livello di calibrazione.

Lascia un commento