La fotocamera del tuo iPhone potrebbe presto misurare la pressione sanguigna

Molte delle nuove funzionalità di monitoraggio della salute ad alta tecnologia che stiamo vedendo ruotano comprensibilmente attorno all’Apple Watch, il che ha senso considerando la natura indossabile del dispositivo. Tuttavia, vale la pena ricordare che l’iPhone può ancora svolgere un ruolo prezioso nell’assistenza sanitaria in vari modi.
Ad esempio, la settimana scorsa abbiamo visto uno studio che rivelava che i dispositivi Apple potevano rilevare i primi segni di demenza attraverso la profilazione comportamentale, e ora sembra che un team di ricercatori dell’Università di Torontoabbia appena scoperto un modo per misurare accuratamente la pressione sanguigna usando nulla di più di un video selfie veloce.
Lo studio, intitolato Misurazione della pressione arteriosa basata su smartphone utilizzando la tecnologia di imaging ottico transdermico , è stato recentemente pubblicato sulla rivista CIrculation: Cardiovascular Imaging dell’American Heart Association e ha dimostrato come la tecnica è stata utilizzata per misurare la pressione sanguigna di 1.328 adulti canadesi e cinesi semplicemente da catturare video di due minuti dei loro volti su un iPhone.


I risultati della tecnica di “imaging ottico transdermico” sono stati confrontati con le letture effettuate con dispositivi di misurazione della pressione arteriosa standard, rivelando un’accuratezza del 95-96 percento quando si misurano tre diversi tipi di pressione sanguigna.
L’autore principale dello studio, il dott. Kang Lee, è professore di psicologia applicata e sviluppo umano presso l’Ontario Institute for Studies in Education (OISE) ed è presidente della Canada Research in neuroscienze dello sviluppo. Lee e il suo ricercatore post-dottorato Paul Zheng hanno scoperto la tecnologia di imaging ottico transdermico e hanno lavorato per convalidare i loro risultati insieme ai ricercatori del dipartimento di fisiologia della Facoltà di Medicina dell’Università di Toronto e all’Università normale di Hangzhou e all’Università normale di Zhejiang in Cina.
“Un felice incidente”
Secondo il rapporto, la scoperta che la fotocamera dell’iPhone poteva essere utilizzata per misurare la pressione sanguigna era “un felice incidente” derivante dagli sforzi di Lee e Zheng per costruire un rilevatore di bugie senza contatto. Dopo aver realizzato che la tecnologia potrebbe misurare la pressione sanguigna, Lee ha cambiato la direzione della sua ricerca per misurare invece i marcatori di salute usando i registri video del viso.
Con i rilevatori di bugie, avvantaggia solo un gruppo molto piccolo. Ma se riesco a misurare la pressione sanguigna, possiamo beneficiare molte persone
Dr. Kang Lee, professore di psicologia applicata e sviluppo umano, Università di Toronto
Lee decise rapidamente che la capacità di misurare la pressione sanguigna era un uso significativamente migliore della tecnologia, poiché, come nota, è “tra gli indici di salute chiave” che vengono utilizzati per misurare la salute di una persona. La pressione sanguigna anormale può portare a importanti problemi di salute come infarti e ictus, il che rende estremamente utile poter offrire un facile accesso alle misurazioni della pressione sanguigna.


Come funziona
La pelle del viso è in realtà più traslucida di quanto si pensi, e l’imaging ottico transdermico ne approfitta illuminando la pelle per consentire al sensore ottico dell’iPhone di catturare la luce rossa riflessa dall’emoglobina del sangue dell’utente, che può quindi essere analizzata per misurare il sangue il flusso cambia sotto la pelle.
Dal video catturato dalla tecnologia, puoi vedere come scorre il sangue in diverse parti del viso e attraverso questo flusso e riflusso di sangue in faccia, puoi ottenere molte informazioni.
Dr. Kang Lee, professore di psicologia applicata e sviluppo umano, Università di Toronto
Lee ha formato una startup, Nuralogix, per rendere la tecnologia pubblicamente disponibile tramite un’app per iPhone chiamata Anura. La versione attuale dell’app fornisce un’implementazione rudimentale della tecnologia di imaging ottico transdermico che consente agli utenti di registrare un video di 30 secondi del loro viso e ottenere misurazioni per livelli di stress e frequenza cardiaca a riposo. Entro la fine dell’anno, una versione dell’app dovrebbe essere rilasciata in Cina che offrirà le misurazioni effettive della pressione sanguigna, anche se Lee aggiunge che sono necessarie ulteriori ricerche prima che siano pronte per un rilascio più ampio.
Ad esempio, finora il gruppo di studio non ha incluso utenti con pressione sanguigna cronica bassa, né ha incluso utenti con pelle molto scura o molto chiara, che potrebbero distorcere le misurazioni ottiche. Lo studio è anche complicato, osserva Lee, a causa del fatto che quelli con pressione sanguigna alta o bassa tendono già a prendere farmaci per le loro condizioni, il che influisce sulla capacità di raccogliere misurazioni accurate nel tempo da un gruppo di campioni più rappresentativo.
Lee aggiunge anche che la privacy è la massima preoccupazione, aggiungendo che la versione corrente dell’app – e le versioni future – estrarranno solo le metriche dei dati sul flusso sanguigno dal video e lo caricheranno sul cloud, e non il video stesso, e che i dati sul flusso sanguigno non siano associati in alcun modo a un utente.
Il team di ricerca spera anche di espandere le capacità della tecnologia per misurare altri indicatori di salute, compresi i livelli di glucosio nel sangue, emoglobina e colersterolo, e Nuralogix prevede di infine monetizzare la tecnologia creando un’app che addebiti una piccola tariffa mensile per accedere a dati sanitari più avanzati.Tuttavia, sembra anche un’altra società che è pronta per un’acquisizione da parte di Apple come parte della visione di Tim Cook di rendere la tecnologia sanitaria uno dei maggiori contributi di Apple all’umanità , quindi non ci sorprenderebbe trovare questa tecnologia come parte di l’esperienza principale di iPhone HealthKit.

Lascia un commento