Apple dovrebbe rilasciare un nuovo iPad da 10,2 pollici entro la fine dell’anno

Apple dovrebbe rilasciare un nuovo iPad da 10,2 pollici entro la fine dell’anno 

Apple dovrebbe rilasciare un nuovo iPad da 10,2 pollici entro la fine dell’anno in sostituzione del suo entry-level da 9,7 pollici da $ 329 iPad , e la rivista di settore taiwanese DigiTimes ha aggiunto il suo peso a questa voce, sostenendo che il tablet sarà rilasciato alla fine del “terzo trimestre”. 




Se preciso, quel lasso di tempo significa 10,2 pollici iPaduscirà entro la fine di settembre, suggerendo che il dispositivo potrebbe essere svelato insieme ai nuovi iPhone al solito evento di settembre di Apple. 

iPad le versioni in autunno si sono verificate in genere in ottobre, incluso nel 2012 fino al 2014 e di nuovo nel 2018. Tuttavia, settembre non sarebbe del tutto fuori dall’ordinario, poiché Apple ha presentato l’ iPad Prooriginale e il iPad mini 4 al suo evento di settembre 2015 senza ospitare un evento di ottobre quell’anno. 

Vale la pena notare che DigiTimes ha un track record piuttosto inaffidabile in quanto si riferisce ai tempi dei nuovi prodotti Apple. Solo questa settimana, ad esempio, il sito Web ha pubblicato un rapporto in cui si afferma che il MacBook Pro da 16 pollici verrà rilasciato a settembre e un altro in cui si dice che il notebook verrà lanciato a ottobre . 

Molteplici fonti hanno delineato le aspettative per un nuovo 10,2 pollici iPad , tra cui il noto analista Ming-Chi Kuo e l’ account Twitter misterioso precedentemente affidabile CoinX . Apple ha inoltre archiviato diversi modelli di iPad inediti che eseguono iPadOS 13 in un database normativo eurasiatico, come richiesto dalla legge. 

Il 10,2 pollici iPad avrebbe un display leggermente più grande del 9,7 pollici iPad , possibilmente in tandem con cornici più strette. 

Un presupposto ragionevole sarebbe che Apple presenterà nuovi iPhone e Apple Watch a settembre e salverà il rumoroso MacBook Pro da 16 pollici, da 10,2 pollici iPad , e iPad Pro rinfrescare per ottobre, ma Apple potrebbe sempre rompere con la tradizione. 

Lascia un commento