Leaker afferma che l’iPhone potrebbe adottare display ProMotion iPad Pro-style

Gli iPhone del prossimo anno potrebbero adottare frequenze di aggiornamento di 120 hertz, dando ai loro schermi lo stesso livello di reattività dell’iPad Pro, secondo una falla.
“Apple sta considerando uno schermo di frequenza di aggiornamento 60Hz / 120Hz commutabile su iPhone nel 2020 e sta discutendo con Samsung e LG”, ha affermato @UniverseIce su Twitter. La persona non ha un track record con Apple leaks, ma è una fonte ben nota su argomenti Samsung. Samsung e LG sono noti fornitori di OLED per iPhone XS e XS Max.
Sull’iPad Pro, ProMotion può scalare in modo dinamico le frequenze di aggiornamento in base alle esigenze di prestazioni e durata della batteria. Il tablet continua comunque a utilizzare la tecnologia LCD e Apple non ha ancora implementato 120 hertz su nessuno dei suoi prodotti OLED.
Pochi rumori sono emersi sugli iPhone 2020, probabilmente da quando Apple sta ancora finalizzando il lavoro di progettazione. Le voci hanno suggerito che Apple utilizzerà una fotocamera TrueDepth più piccola – permettendo di ridurre la tacca sugli schermi OLED –
più un sistema di lenti a sette pezzi per la fotocamera posteriore. Un’affermazione più discutibile è che potrebbe esserci un modello esclusivo in Cina che spegne Face ID per Touch ID sottoscreen.
Generalmente si ritiene che Apple avrà tre modelli , tutti basati su OLED, nelle dimensioni 5.4, 6.1 e 6.7 pollici. L’unità da 6,1 pollici potrebbe tuttavia rinunciare al supporto 5G, relegandolo allo stato di medio livello come l’iPhone XR del 2018.

Lascia un commento