Apple preparerebbe un iPhone senza tacca, con Touch ID sotto lo schermo

L’iPhone dentellato sembra essere sul punto di inchinarsi. Ming-Chi Kuo, l’analista che spesso ha buone informazioni su Apple, ha pubblicato oggi un appunto, così come Credit Suisse.


Ming-Chi Kuo annuncia che almeno un iPhone atteso nel 2020 avrà uno slot più piccolo rispetto a quello di iPhone X e iPhone XS.Questa scelta avrebbe un’area dello schermo un po ‘più grande senza necessariamente aumentare la dimensione complessiva dell’iPhone.
Da parte sua, il Credit Suisse assicura che Apple preparerà un iPhone senza una tacca e senza Face ID per il 2020. Apple riuscirebbe a mettere la fotocamera frontale sotto lo schermo e proporre Touch ID anche sotto lo schermo come mezzo di l’autenticazione. Sembra che il sensore di impronte digitali sia disponibile ovunque e non su una piccola area come avviene attualmente su alcuni smartphone Android.
Il Credit Suisse continua e indica che la tacca scomparirà definitivamente su tutto l’iPhone nel 2021. Ciò suggerisce che il modello senza tacca e con Touch ID sotto lo schermo nel 2020 sarebbe un modello “premium”. Ci vorrebbe un anno per godere di tutti i modelli che avranno prezzi diversi.
Se questo è confermato, Apple avrà problemi a vendere l’iPhone programmato quest’anno.Avranno lo stesso design dell’iPhone XS, ma con tre fotocamere sul retro. Il nuovo design con vere novità è atteso per il prossimo anno al più presto.

Lascia un commento