Apple lancia la nuova app iCloud per Windows in Microsoft Store

Apple ha presentato oggi una nuova app iCloud per Windows progettata per PC, secondo un post sul blog condiviso da Microsoft . La nuova app è progettata per consentire agli utenti Apple di accedere ai propri iCloudcontenuto sui loro PC Windows 10. 

Il iCloud l’app per Windows include iCloud Drive , Foto iCloud , Mail, Contatti, Calendario, Promemoria, Segnalibri Safari e altro. 



Cosa puoi fare con iCloud per Windows 

– Memorizza in sicurezza le tue foto e i tuoi videoiCloud . Con Foto di iCloud , qualsiasi nuova foto e video che porti sul tuo iPhone, iPad o iPod touch si scaricano automaticamente sul tuo PC. E puoi caricare nuove foto e video dal tuo PC in modo che tu possa accedervi anche dagli altri dispositivi. 
– Usa album condivisi per condividere foto e video con solo le persone che scegli. Quindi invita gli amici ad aggiungere le proprie foto, video e commenti. 
– Ottieni i tuoi documenti su tutti i dispositivi che usiiCloud Drive . Trascina semplicemente i tuoi documenti nel iCloud Drive cartella sul tuo PC e accedervi in ​​qualsiasi momento, su qualsiasi dispositivo. 
– Tieni il tuo iCloud Posta, contatti, calendari e promemoria aggiornati automaticamente tra il tuo iPhone, iPad , Ipod touch , Mac e PC. 
– Mantieni i tuoi segnalibri di Internet Explorer, Firefox o Google Chrome su Windows come quelli di Safari. 
– Aggiorna il tuo iCloud preferenze, vedere quantoiCloud lo spazio di archiviazione che stai utilizzando, elimina gli elementi per liberare spazio di archiviazione e aggiorna il piano di archiviazione quando vuoi.
Secondo Microsoft, il iCloud Drive La funzionalità di Windows è supportata dalla stessa tecnologia Windows che è alla base della funzionalità OneDrive Files On-Demand, che consente agli utenti di essere più produttivi offline sui dispositivi mobili e di condividere rapidamente file su iOS. 




Apple ha un documento di supporto per iniziare iCloudper Windows, che richiede fondamentalmente di avere un esistente iCloud configurazione su un dispositivo Apple. 




Gli utenti Windows possono scaricare iCloud per Windows da Microsoft Store a partire da oggi. 

Apple rilascia oggi la quarta beta per sviluppatori iOS 12.4

Dopo il rilascio di iOS 12.3.2 per gli utenti di iPhone 8 Plus, Apple oggi pubblicherà la quarta versione beta per sviluppatori di iOS 12.4. L’aggiornamento non include ancora modifiche visibili per gli utenti, ma è probabile che getti le basi per future modifiche.




iOS 12.4 probabilmente include la base per la nuova carta Apple che verrà lanciata quest’estate. Si ritiene che i dipendenti Apple utilizzino la versione beta di iOS 12.4 per testare internamente la scheda Apple, che ci ha offerto un primo sguardo sul modo in cui la carta di credito appare fuori dagli schemi .
Apple ieri ha rilasciato iOS 12.3.2 al pubblico, ma solo per gli utenti di iPhone 8 Plus. L’aggiornamento includeva una correzione per i bug in modalità Portrait.Apple sta anche testando beta su iOS 13, e abbiamo potuto vedere la seconda beta per quello non appena la prossima settimana .
Il mese scorso Apple ha anche rilasciato iOS 12.3 per tutti i clienti. La versione include la nuovissima app Apple TV con la nuova funzione Canali Apple TV per l’iscrizione diretta ai servizi video. iOS 12.3 supporta anche AirPlay 2 su smart TV che funzionano con la funzione Apple.

Quando Apple rilascerà iOS 13 beta 2?

Martedì 18 giugno, verso le 19:00 è la data di uscita più probabile per iOS 13 beta 2, anche se quest’anno potrebbe sempre variare rispetto alle tendenze precedenti. In genere, Apple impiega 15 giorni tra il rilascio della beta 1 il lunedì della settimana WWDC e la beta 2 il martedì due settimane dopo.
Negli ultimi anni, abbiamo visto 15 giorni tra la beta 1 e la beta 2 per iOS 7, 8, 9 e 12, sebbene iOS 11 abbia visto 16 giorni tra le versioni. Le beta più grandi e bugger potrebbero impiegare più tempo per migliorare, tuttavia, come abbiamo visto con iOS 10 che impiegava 22 giorni tra le versioni. iOS 13 e iPadOS 13 sono le principali versioni per iPhone e iPad quest’anno, quindi è possibile che la prossima settimana non sia l’ora dell’aggiornamento (anche se le nostre dita sono incrociate!).
Ancora più importante, non dovremmo aspettarci che tutti i problemi di prestazioni e affidabilità con il software di pre-release vengano risolti dalla seconda beta. Apple in genere rilascia importanti aggiornamenti software a settembre, quindi abbiamo tutta l’estate per vedere miglioramenti tra ora e poi.



iOS 13 beta 2 probabilmente includerà molte modifiche dalla prima beta, ma Apple sta suggerendo che i tester entusiasti non dovrebbero aspettarsi un’esperienza più fluida fino alla versione beta pubblica a luglio.
Se Apple rilascia iOS 13 beta 2 il 18 giugno, potremmo vedere la terza versione beta di iOS 13 due settimane dopo all’inizio di luglio, che probabilmente sarà la stessa build della prima beta pubblica iOS 13. Queste sono tutte ipotesi, tuttavia, rimanete sintonizzati per sapere esattamente quando verranno rilasciate le versioni future di iOS 13 e iPadOS 13.
I tester saranno in grado di installare iOS 13 , iPadOS 13macOS Catalina e tvOS 13 quando l’ultima beta pubblica di Apple verrà lanciata a luglio, ma watchOS 6 è disponibile solo per gli sviluppatori e non esiste una versione beta del software HomePod .