Samsung ha dichiarato di fornire display OLED per MacBook Pro da 16 pollici e iPad futuri

Samsung è in trattativa con Apple per la fornitura di display OLED per MacBook Pro da 16 pollici e futuri modelli per iPad Pro , secondo il sito coreano The Elec , che non ha una comprovata esperienza in termini di voci di Apple. 




Abbiamo sentito parlare per la prima volta di un potenziale MacBook Pro da 16 pollici a 16,5 pollici dal noto analista Ming-Chi Kuo , che ha affermato che il notebook verrà lanciato a un certo punto nel 2019 con un “design completamente nuovo”, ma non ha commentato su quale tecnologia di visualizzazione il notebook utilizzerà o condividerà altri dettagli. 

Kuo ha poi detto che Apple prevede di rilasciare un nuovo MacBook Pro da 15 pollici a 17 pollici con retroilluminazione a mini-LED nella prima metà del 2021. Non è chiaro se questa sarà una futura iterazione del 16 pollici Macbook Pro o esattamente come si svilupperanno i piani di Apple. 




Kuo ha anche affermato in precedenza che due nuoviiPad Pro i modelli entreranno in produzione di massa tra il quarto trimestre del 2019 e il primo trimestre del 2020, ma, ancora una volta, non ha commentato quale tecnologia di visualizzazione utilizzerebbe i tablet. Si aspetta anche un nuovo iPad con retroilluminazione mini-LED tra la fine del 2020 e l’inizio del 2021 . 

Poco altro si sa circa il 16 pollici che si dice Macbook Proo nuovo iPad Pro modelli in questo momento. Apple ci ha sorpreso all’inizio di questa settimana con i nuovi modelli MacBook Pro 2019 , ma le uniche modifiche sono i processori più veloci e un “nuovo materiale” aggiunto alla tastiera per una maggiore affidabilità – almeno si spera. 

Dato questa settimana Macbook Pro aggiornare, è ragionevole presumere che Apple non rilascerà il dicerie da 16 pollici Macbook Pro almeno fino alla caduta.Oppure, se il 16 pollici Macbook Pro è stato rinviato internamente, quindi forse non farà il suo debutto fino a un evento del prossimo anno come WWDC 2020 a giugno. È troppo presto per dirlo. 

Lascia un commento