Apple rilascerà la quinta beta di iOS 12.3 con la nuova app TV per gli sviluppatori di oggi

Apple presenterà la quinta beta di un prossimo aggiornamento iOS 12.3 agli sviluppatori, una settimana dopo il rilascio della quarta beta e oltre un mese dopo il lancio di iOS 12.2 , un aggiornamento che ha introdotto Apple News +, il nuovo Animoji e altro ancora. 

Gli sviluppatori registrati potranno scaricare la nuova versione beta di iOS 12.3 dal Developer Center di Apple o over-the-air una volta installato il profilo di configurazione corretto dal Centro per sviluppatori. La versione beta sarà disponibile intorno alle 10:00 ora del Pacifico o alle 13:00 ora di New York. 




iOS 12.3 e tvOS 12.3 presentano una nuova versione dell’app TV di Apple, che è stata aggiornata con un nuovo look e nuove funzionalità. 

Nella nuova app TV, “Watch Now” e “Up Next” sono ancora in prima fila per tenere traccia di ciò che stai guardando, ma c’è un nuovo motore di raccomandazione basato sull’apprendimento automatico che suggerirà i contenuti in base alle tue preferenze di visualizzazione e storia. 

L’interfaccia dell’app è stata ottimizzata con sezioni per film, programmi TV, sport e contenuti per bambini, e su iOS, c’è una barra in fondo separata per le opzioni libreria, ricerca e guarda ora. 




C’è una nuova funzione “Canali” nell’app TV, che è uno dei principali nuovi componenti della spinta dei servizi di Apple. I canali sono servizi in abbonamento che puoi registrare e guardare all’interno dell’app TV senza dover aprire un’altra app. 

Ad esempio, se incontri uno show che desideri guardare sul tuo iPhone o Apple TV in Showtime o Starz, puoi toccare per iscriverti direttamente nell’app TV e quindi puoi guardare lo spettacolo senza dover aprire un altro app. 

Alcuni dei nuovi canali che verranno supportati includono CBS All Access, Starz, Showtime, HBO, Nickelodeon, Mubi, History Channel Vault e Comedy Central Now.Durante la versione beta, tuttavia, gli utenti possono iscriversi a Showtime, Starz, Smithsonian, EPIX e Tastemade. 




Riceverai comunque consigli per i contenuti dei servizi che non fanno parte della funzione Canali, ma i contenuti non-canale dovranno essere guardati in un’app di terze parti. L’app TV ospita inoltre programmi e film su iTunes TV. 

Quando Apple ne fa il suo debutto Apple TV + servizio di questo autunno, tutti i programmi TV e film originali dell’azienda saranno accessibili anche nell’app TV. 

Lascia un commento