Il mese prossimo Apple annuncia il lancio di cuffie wireless le Powerbeats dopo i nuovi AirPods

Gli AirPod di seconda generazione di Apple non sono le sole cuffie appena aggiornate che colpiscono il mercato questa primavera. Questo è secondo CNET che ha un bel scoop sui prossimi Beat Powerbeats che finalmente ha tagliato il cavo.




Secondo David Carnoy di CNET , le cuffie Powerbeats verranno aggiornate ad aprile con una nuovissima versione wireless:
Una versione senza fili degli auricolari sportivi wireless Beats PowerBeats sarà annunciata ad aprile, secondo una persona vicina al canale di vendita al dettaglio che ha precedentemente fornito informazioni credibili a CNET.
Se accurate, le nuove cuffie Powerbeats verranno spedite poche settimane dopo che Apple ha aggiornato gli AirPod originali con una versione di seconda generazione che sostituisce lo speciale chip W1 con una nuova H1 e aggiunge una custodia di ricarica wireless opzionale. Come nota CNET, il ciclo di lancio corrisponderebbe allo stesso modo con Apple che introduce il suo chip W1 prima su AirPods e poi lo condivide con le cuffie Beats nelle versioni successive.
I powerbeat offrono una durata della batteria molto più lunga rispetto agli AirPods e la resistenza all’acqua ideale per gli allenamenti, ma Beats non offre un’opzione per cuffie davvero wireless come AirPods fino ad oggi.Presumibilmente, Powerbeats trarrà vantaggio dal nuovo chip H1 per aiutarlo a diventare veramente wireless. Powerbeats4 o un nuovo nome? In entrambi i casi, la linea guadagnerà finalmente la parte ‘Wireless’ del nome del prodotto.
Powerbeats3 Wireless è disponibile anche nelle opzioni colore a differenza di AirPods. L’attuale vendita al dettaglio di hardware per $ 199, $ 40 in più rispetto AirPods senza la custodia di ricarica wireless, ma in genere in vendita per $ 99 incluso su Amazon .
Apple ha acquistato Beats per $ 3 miliardi nel 2014 , in parte per utilizzare Beats Music come base per Apple Music, e gestisce ancora il business degli altoparlanti e delle cuffie. Apple ha introdotto le cuffie BeatsX e l’altoparlante Pill + mentre aggiornava le versioni esistenti di altre cuffie Beats, tutte progettate dalla ditta di design Ammunition, ma non abbiamo visto Apple modificare in modo aggressivo la scaletta per l’hardware di Beats.

Lascia un commento