La produzione AirPower è stata approvata all’inizio del 2019,Imminente l’uscita

La produzione del tappetino di ricarica AirPower a lungo ritardato di Apple è stata approvata all’inizio del 2019, secondo quanto riferito mercoledì, aggiungendo alle voci che potrebbe essere spedito presto, forse anche questa settimana.


L’accessorio è stato ritardato dalle “sfide di sviluppo prodotto” che sono state poi corrette, ha detto il Wall Street Journal citando fonti anonime. Non sono state fornite ulteriori spiegazioni, ma nel settembre 2018 un rapporto ha dichiarato che il lancio sarebbe stato ritardato fino alla primavera a causa di problemi di calore e interferenze .
Il rapporto di mercoledì è stato allegato alla fine dell’annuncio di aggiornamento di AirPods, da parte del Wall Street Journal . Allo stato attuale, non è chiaro se le “fonti” citate nella storia per l’imminente rilascio del pad di ricarica di AirPower siano nuove, o una reiterazione del rapporto che circolò all’inizio del 2019 dicendo che Apple stava fabbricando i dispositivi.
Apple ha annunciato l’AirPower a settembre 2017 con un’ampia finestra di lancio del 2018. Quel momento venne e se ne andò senza notizie ufficiali, portando alcune persone a chiedersi se fosse stato tranquillamente cancellato.
Un lancio della primavera 2019 è supportato da più rapporti, tra cui una nota del ben collegato analista di TF International Securities Ming-Chi Kuo. Questa settimana ha anche visto una serie di sorprese di Apple, tra cui nuovi AirPod con custodia di ricarica wireless, iPad Air e Mini tablet aggiornati e una linea aggiornata di iMac .
Potrebbe avere senso quindi che Apple lanci l’AirPower più tardi questa settimana, cancellando la lista in vista di un evento stampa del 25 marzo . Questo incontro si concentrerà principalmente su un servizio di streaming video a lungo atteso e su abbonamenti Apple News a pagamento.

Lascia un commento