L’ultimo rapporto indica che l’iPhone 11 includerà tre fotocamere su alcuni modelli da 5,8 pollici e 6,5 pollici

L’idea che l’iPhone 11 sarebbe dotato di un sistema a tripla telecamera in una formazione rettangolare – tre fotocamere più il flash – è stata inizialmente sollevata da Onleaks a gennaio . Il blog giapponese Macotakara oggi conferma i mockup con l’approvvigionamento da fornitori cinesi.
Il sito afferma che il design del nuovo sistema di fotocamera per iPhone è simile al modulo della fotocamera visto in Huawei Mate 20 e potrebbe essere disponibile su entrambi i successori di iPhone XS e iPhone XS Max, ma limitato a livelli di storage di capacità più elevata. Macotakara si è dimostrato affidabile più volte in passato.




Nel rendering Onleaks raffigurato sopra, le lenti e il flash non sono disposti simmetricamente all’interno della protrusione. Il compagno 20 allinea perfettamente il suo componente della telecamera, con un cerchio nascosto in ciascun angolo del contenitore quadrato.
La storia di Macotakara non commenta il layout interno dell’urto. Citano produttori di accessori come parte del loro approvvigionamento. Sembra che abbiano visto prove di casi con ritagli quadrati in cui un sistema di telecamere a tre telecamere potrebbe colpire.
Il Wall Street Journal riportava in precedenza che l’iPhone 11 di fascia alta avrebbe il sistema a tripla telecamera. La formulazione di ciò che è stato riferito ha messo in evidenza che “high-end” significava l’iPhone XS Max. Macotakara dice che credono che il sistema a tre telecamere sarà incluso anche sull’iPhone 11 da 5,8 pollici.




Piuttosto che differenziare le dimensioni dello chassis fisico, Apple potrebbe differenziarsi sullo storage in base al report. Ciò significherebbe che alcuni modelli di fascia più alta che vantano una maggiore capacità di archiviazione interna includeranno anche il sistema a tripla telecamera come vantaggio aggiuntivo.Presumibilmente, l’iPhone 11 da 64 GB avrebbe mantenuto lo stesso modulo a doppia fotocamera visto in iPhone XS.
Non sarebbe la prima volta che Apple ha funzionalità limitate per le varianti di livello superiore dei loro dispositivi. Con l’iPhone 7, il nuovo colore Jet Black era disponibile solo sugli SKU da 128 GB e 256 GB. Più recentemente, l’iPad Pro 2018 include 6 GB di RAM sull’iPad da 1 TB, anche se ovviamente le differenze di RAM sono meno evidenti da una prospettiva di consumo mainstream rispetto al colore del telaio o all’aggiunta di una fotocamera tripla.
Da parte sua, l’iPhone XR di seconda generazione si sposterà da un obiettivo a un sistema a due obiettivi a doppia fotocamera. Apple dovrebbe annunciare ufficialmente la sua linea di iPhone 2019 a settembre.

Lascia un commento