watchOS 6 concept prevede il volto ridisegnato di Siri, il benessere + gli anelli del sonno, altro ancora

Matt Birchler è uscito oggi con il suo concetto di watchOS annuale , questa volta immaginando watchOS 6 . Birchler immagina alcune delle caratteristiche che gli piacerebbe vedere, tra cui un volto Siri ridisegnato, nuovi anelli di rilevamento del sonno e altro ancora.




Birchler scrive che mentre il volto di Siri era una delle sue aggiunte preferite in watchOS 4, è tempo di un aggiornamento con watchOS 6. Il suo concetto immagina un design più modulare con un’interfaccia più pulita. Il design basato sulla scheda dell’attuale facciata Siri viene sostituito a favore di un’interfaccia modulare:
Questa nuova versione del quadrante mantiene la stessa metafora delle carte di oggi, ma invece di usare le carte blu / viola a cui molte persone non amano l’aspetto, invece dovrebbe usare il nuovo stile di complicazione infografica modulare . In questo modo le app visualizzeranno più interfacce utente personalizzate in questa pagina, oltre a rimuovere molto del colore che allontana le persone dalla versione corrente.
Inoltre, questo concetto immagina come Apple potrebbe integrare il monitoraggio del sonno e le funzionalità aggiuntive di benessere generale in watchOS. Birchler riprende lo stesso concetto degli anelli di attività di Apple, ma li applica anche al sonno e al benessere. In questo modo è facile capire quanto hai dormito, il tuo tasso medio di ascolto e altro ancora.
Infine, Birchler immagina il layout del dock con watchOS 6, adottando un approccio griglia all’interfaccia:
La mia proposta è quella di convertire il dock in un sistema a griglia, almeno sulla serie 4 e sui modelli più recenti. Il modello da 44 mm offre in particolare più spazio che mai e questi pixel potrebbero essere utilizzati in modo più efficace per mostrare anteprime complete delle app utilizzate di recente e consentirvi di raggiungerli con obiettivi tattili più grandi.
Nei miei prototipi, sono stato in grado di ottenere 4 app sullo schermo alla volta e facilmente distinguere il contenuto dell’app e sfruttarlo con facilità. L’elenco dovrebbe comunque scorrere, ovviamente, e le tue ultime 8-12 app dovrebbero essere mostrate qui.
watchOS 6 sarà svelato al WWDC di giugno, con un periodo di test beta per sviluppatori da seguire. Da lì, Apple rilascerà probabilmente watchOS 6 al pubblico a settembre, come ha fatto negli anni passati.


Lascia un commento