Aggiornamento iOS 12.1.4 di Apple per correggere i bug di Eavesdropping di FaceTime in Analytics

La prossima correzione di Apple per il bug di intercettazione FaceTime che è stato scoperto lunedì arriverà sotto forma di un aggiornamento di iOS 12 .1.4, secondo i dati di analisi di MacRumors . 

Abbiamo iniziato a vedere una manciata di visite da dispositivi che eseguono un iOS 12 Aggiornamento di .1.4 il 29 gennaio, il giorno dopo che il bug è stato ampiamente pubblicizzato e diffuso su Internet. 




Apple ha detto lunedì che una correzione del software per il problema sarebbe arrivata “più tardi questa settimana”, ma ora che è giovedì, non c’è rimasto molto tempo. Apple potrebbe comunque rilasciare l’aggiornamento più tardi oggi, ma in caso contrario, venerdì mattina è la probabile data di lancio dell’obiettivo. 

Il bug di intercettazione FaceTime ha consentito agli utenti di iPhone di sfruttare un difetto di FaceTime di gruppo che invadeva la privacy e che consente a una persona di connettersi a un’altra persona e ascoltare conversazioni (e vedere video, in alcuni casi) senza che l’altra persona abbia mai accettato la chiamata. 





Apple ha messo fine al bug di FaceTime disabilitando il lato server di FaceTime di gruppo, lasciando la funzione non disponibile, ma restano domande su quanto tempo il bug fosse accessibile e per quanto tempo Apple ne fosse a conoscenza prima di tentare una correzione. 

La madre dell’adolescente che originariamente aveva scoperto il bug ha condiviso prove convincenti che ha contattato la compagnia di Cupertino già dal 20 gennaio. Non ha ricevuto risposta da Apple nonostante abbia inviato e-mail e video. 

Non è chiaro, quindi, quando il team giusto di Apple ha saputo del bug e quando è stato avviato il lavoro su una correzione. Non abbiamo visto segni di iOS 12 1.4 nei nostri dati di analisi prima del 29 gennaio, ma è possibile che Apple stia lavorando a una correzione prima di quella data. 

L’attesa di più giorni per una soluzione ufficiale forse a uno dei peggiori bug sulla privacy relativi ad Apple che abbiamo visto, tuttavia, suggerisce che lo sviluppo suiOS 12 .1.4 non si avviava troppo avanti quando il bug diventava pubblico. 

Lascia un commento