iPhone XS Max si piazza al 4 ° posto nella nuova classifica delle fotocamere DxOMark selfie

DxOMark è uscito oggi con una nuovissima classifica di telecamere solo per fotocamere selfie. Il nuovo test è stato progettato con lo stesso protocollo dei test aziendali per i tiratori posteriori e sembra offrire “dati di test neutri e affidabili sulle prestazioni della fotocamera frontale dello smartphone e la qualità dell’immagine per i consumatori e le altre parti interessate”.

DxO ha inizialmente testato le fotocamere anteriori di 12 famosi smartphone. Per quanto riguarda il modo in cui l’ iPhone XS Max e X si sono esibiti nella classifica delle fotocamere DxO, diciamo che hanno margini di miglioramento.

Insieme alle nuove classifiche selfie , DxO ha aggiornato il layout di come presenta le classifiche delle telecamere per smartphone, con il punteggio complessivo e il punteggio selfie visualizzati uno accanto all’altro per ogni smartphone.

I punteggi selfie generali sono costituiti da un punteggio di foto e un punteggio video. Entrambi includono classifiche per esposizione, colore, messa a fuoco, trama, rumore, artefatti e altro ancora. Tieni presente che questi punteggi non superano un massimo di 100.

Il Pixel 3 di Google e il Galaxy Note 9 di Samsung si sono aggiudicati il ​​1 ° posto con un punteggio complessivo di 92 . iPhone XS Max è arrivato al 4 ° posto con un 84 notevolmente inferiore . Nel frattempo, la X ha segnato notevolmente inferiore con 71 , mettendola al 10 ° posto. DxO non ha ancora condiviso i risultati dei test per l’iPhone XR.

Per Pixel 3 e Galaxy Note 9, DxO spiega che anche se sono legati per il 1 ° posto, offrono esperienze fotografiche con selfie differenti.

Google Pixel 3 ha il vantaggio in termini di sistema di messa a fuoco, ma la nota 9 ottiene risultati migliori per esposizione e colore. Le immagini acquisite con il dispositivo Google mostrano un contrasto leggermente più forte e un più fresco bilanciamento del bianco . Il Samsung è un po ‘più bravo nell’esporre i volti e applica un minor contrasto ai volti, rendendo l’aspetto leggermente più naturale.

Per quanto riguarda l’ iPhone XS Max , ha guadagnato alcuni dei più alti voti per le foto in condizioni di luce intensa, ma ha avuto problemi con poca luce.

Il fiore all’occhiello di Apple, l’XS Max, produce alcune delle migliori immagini fisse e qualità video in condizioni di luce intensa, ma lotta più dei concorrenti di fascia alta quando la luce diventa più debole. Nella nostra classifica, si lega a 81 punti con il Samsung Galaxy S9 Plus.

La fotocamera selfie XS Max ha ottenuto un punteggio particolarmente basso per la trama e il rumore sul lato della foto e il colore e la trama per il video.

Lascia un commento