Un uomo di Nashua, NH, dice di essere vivo perché l’ultimo modello di orologio di Apple ha rilevato la fibrillazione atriale – un battito cardiaco irregolare.

Barry Maden ha originariamente acquistato l’indossabile per la sua funzione di rilevamento delle cadute, secondo sua moglie Tara. Maden aveva già avuto una lesione cerebrale e la coppia contava sull’Apple Watch per chiamare il 911 se fosse caduto senza nessuno nelle vicinanze.
Con sua sorpresa, tuttavia, l’Apple Watch ha finalmente ricevuto una notifica sul suo cuore, spingendolo a vedere un medico, riferisce WMUR . A un ER dell’ospedale è stato somministrato un elettrocardiogramma su larga scala, che ha confermato il problema. Il suo cuore fu ricominciato sotto sedazione.
“Probabilmente mi ci sarebbe voluto più tempo se non avessi qualcosa in realtà che mi dice che qualcosa non va”, ha detto Maden, che ha notato che inizialmente pensava di soffrire solo di ansia legata ai viaggi di vacanza.
La serie 4 è il primo Apple Watch ad avere una funzione ECG integrata. Caricando un’app dedicata e tenendo un dito sulla corona, il dispositivo può agire come un ECG a derivazione singola.
Gli utenti non hanno bisogno di una serie 4 per rilevare la fibrillazione atriale, poiché i modelli precedenti hanno ancora sensori ottici del cuore, ma la tecnologia ECG può fornire dati migliori.
Apple è stata desiderosa di commercializzarel’orologio come un accessorio potenzialmente salvavita, richiamando l’attenzione non solo per la salute e la forma fisica, ma anche per le chiamate di emergenza SOS.

Lascia un commento