i prototipi di ‘iPhone 11’, presentano tre fotocamere posteriori e un dorso di camera quadrato

Le indiscrezioni sull’iPhone 2019 non sono ancora entrate in piena forma, tuttavia Onleaks, leaker affidabile, ha collaborato con Digit.in per fornire i rendering di quelli che ritiene siano i legittimi prototipi di iPhone 2019.
Le immagini mostrano che il nuovo iPhone avrebbe tre fotocamere sul retro, in un arrangiamento estetico particolarmente strano, ospitato in un’enorme telecamera quadrata. La metà delle tre telecamere è posizionata fuori linea rispetto alle altre due e la fotocamera è sfalsata sopra …




Onleaks dice che questi rendering sono basati sull’hardware EVT, quindi questi non sono ancora stati bloccati. EVT sta per “test di validazione ingegneristica” e l’hardware Apple progredisce tipicamente da EVT a DVT (test di convalida del progetto) a fasi di test di validazione della produzione.
I prototipi EVT sono quindi relativamente all’inizio del processo, ma le caratteristiche generali, come l’aggiunta di una telecamera aggiuntiva, sono in genere bloccate a questo punto.




L’immagine è probabilmente controversa in quanto il design è così stravagante. Il flash e le lenti si alternano verticalmente in uno schema sfalsato e, se si guarda da vicino, il microfono aggiuntivo si trova nell’angolo in basso a destra del dorso della fotocamera quadrato.
I clienti che sperano nell’eventuale rimozione dell’urto della fotocamera potrebbero dover resettare le proprie aspettative, se si ritiene che questo rapporto sia credibile.
L’idea di tre telecamere posteriori su un iPhone è in circolazione attraverso il rumor per un po ‘, ma questa implementazione del design è sicuramente inaspettata.È possibile che i prototipi finali allineano le telecamere in modo più uniforme, il che renderebbe il design un po ‘meno “pazzo”. Tuttavia, potrebbe esserci anche un motivo funzionale che spiega il design strano, forse Apple ha bisogno di più separazione tra le lenti per essere in grado di generare mappe di disparità di profondità più accurate di quelle che può oggi con solo due obiettivi.
Tre fotocamere possono aiutare a scattare foto migliori, consentendo al dispositivo di raccogliere più informazioni sulla luce e sul colore o potrebbero avere applicazioni per la realtà aumentata. È possibile che il terzo obiettivo sia un sensore di profondità piuttosto che un obiettivo per telecamera RGB standard.
Prevediamo che Apple continui con una formazione a tre modelli nel 2019, presumibilmente il sistema a tripla telecamera sarà riservato ai modelli di fascia alta. Non è noto se Apple colerà con il marchio “iPhone 11” o che usi un nome diverso per il successore di iPhone XS.
Onleaks ha una buona esperienza di precisione per il nuovo hardware Apple. Ha fissato il design dell’iPad Pro 2018 già a settembre dello scorso anno e ha anche contribuito con accurati rendering dell’hardware alla vigilia dell’uscita di iPhone X nel 2017.

Lascia un commento