Il fornitore di obiettivi per telecamere di Apple vede oltre il 30% di vendite in calo a causa della debole domanda di iPhone in Cina Chance Miller – 5 g

Dopo l’ammissione di Apple all’inizio di questa settimana che le entrate del primo trimestre 2019 saranno inferiori alle previsioni, stiamo iniziando a sentire i fornitori che sono stati colpiti dal crollo.Stamattina Bloomberg riferisce che Largan, un fornitore di obiettivi per fotocamere per AAPL, ha subito un calo significativo delle entrate durante il periodo festivo …




Per Largan Precision Co., le vendite sono diminuite del 33,9% rispetto all’anno precedente a 104,9 milioni di dollari nel trimestre di dicembre. È interessante notare, tuttavia, che Largan prevedeva questo tuffo poiché i suoi guadagni erano in linea con le aspettative.
Largan, a differenza di altri fornitori, non fa affidamento esclusivamente sull’iPhone per le sue entrate. Invece, fornisce anche obiettivi per fotocamera per Huawei e Samsung, due dei maggiori concorrenti di Apple in Cina.
Bloomberg riporta:
Le vendite sono diminuite del 33,9% da un anno a 3,23 miliardi di NT (104,9 milioni di dollari), ed erano in linea con le stime di Largan, ha detto un portavoce della società sabato. La società, che produce anche obiettivi per Huawei Technologies Ltd. e Samsung Electronics Co., ha dichiarato che le entrate di gennaio dovrebbero essere “piatte dal mese precedente”.
Jeff Pu, analista di GF Securities, ha spiegato che l’effetto della debole domanda di iPhone in Cina sui guadagni di Largan è stato probabilmente controbilanciato da una maggiore performance da parte di altre società. “Il risultato di dicembre di Largan e le linee guida per gennaio mostrano che, mentre la domanda di iPhone continua a essere tiepida, i produttori di smartphone cinesi non sono così male come temuto”, ha detto Pu.
Nella sua lettera agli investitori, Tim Cook ha citato un indebolimento dell’economia cinese come uno dei più grandi motivi dell’aumento delle entrate dell’AAPL nel primo trimestre 2019. Mentre ciò potrebbe certamente essere il caso per gli iPhone di fascia più alta di Apple, i risultati di Largan sembrano implicare che non tutti i produttori di smartphone hanno affrontato lo stesso destino di Apple durante il trimestre.

Lascia un commento