Un altro analista riduce le previsioni di vendita di iPhone, questa volta tagliando l’iPhone XS Max di quasi la metà



Un altro analista sta tagliando la domanda di iPhone per il primo trimestre del 2019. Come riportato da Reuters , Citi Research ha abbassato le sue previsioni da 50 milioni a 45 milioni per il trimestre, principalmente a causa della debole domanda di iPhone XS Max.




Mentre Citi sta tagliando la sua previsione di spedizione per iPhone di 5 milioni, la sua previsione per iPhone XS Max sta vedendo un successo molto più grande.L’azienda sta abbassando le sue previsioni per il dispositivo da 6,5 ​​pollici di un enorme 48% per il primo trimestre del 2019.
In una nota agli investitori, l’analista di Citi William Yang ha spiegato che l’iPhone sta entrando in un periodo di destoccaggio, il che non è positivo per la catena di approvvigionamento:
“Il taglio di materiale nelle nostre previsioni è guidato dal fatto che l’iPhone 2018 sta entrando in una fase di destocking, che non promette nulla di buono per la supply chain”, ha scritto l’analista William Yang in una nota del cliente.
L’iPhone XS Max è l’iPhone più costoso venduto da Apple, a partire da $ 1,099 per il modello entry-level e in uscita a $ 1,449.
Citi Research non è il primo a tagliare le previsioni dell’iPhone il primo trimestre 2019. All’inizio di questo mese, Rosenblatt aveva previsto che Apple avrebbe tagliato gli ordini per iPhone nel trimestre di marzo 2019. Rosenblatt, tuttavia, ha previsto che l’iPhone XR avrebbe ottenuto il più grande successo, con Apple ordini di taglio di circa 2,5 milioni di unità. Ming-Chi Kuo ha anche tagliato le stime delle vendite di iPhone per il primo trimestre del 20%. Kuo prevede vendite nel range di 38-42 milioni (da 50 milioni nel trimestre di un anno fa per il 2018).
Il Wall Street Journal ha riferito per la prima volta il mese scorso che Apple aveva tagliato gli ordini di iPhone su tutta la linea a causa delle difficoltà che prevedevano la domanda con una formazione a tre livelli. I fornitori di Apple hanno anche ridotto le aspettative, probabilmente a causa della riduzione degli ordini Apple.

Lascia un commento