Apple sta affrontando un altro potenziale divieto di vendita in Germania

Apple sta affrontando un altro potenziale divieto di vendita in Germania, in quanto il tribunale tedesco di Monaco ha stabilito che la società è in violazione di un brevetto Qualcomm.
IPhone X di Apple, con un modem Intel

Il giudice Matthias Zigann ha stabilito giovedì pomeriggio che Apple ha violato i brevetti di Qualcomm sugli iPhone con modem Intel, ovvero tutte le unità vendute in Germania. Il fornitore di Apple Qorvo ha violato un brevetto di “tracciamento della busta” detenuto da Qualcomm, vitale per la conservazione della carica della batteria mentre il modem è attivo.
La proprietà intellettuale in questione copre la tecnologia di efficienza della batteria e proviene dallo stesso lotto di sei brevetti utilizzati da Apple nel reclamo della Commissione internazionale per il commercio internazionale di Qualcomm. Nello specifico, il produttore di chip ha rivendicato la violazione del brevetto USA n . 8.698.558 per un “inseguitore di buste a bassa tensione efficiente dal punto di vista energetico”.
Apple ha iniziato a utilizzare i modem Intel con l’iPhone 7, con il produttore di chip che ha vinto circa il 30% di tutti gli ordini per il portatile in quel momento. Apple si basa attualmente su modem Intel su tutta la sua linea di prodotti.
Il divieto non avverrà immediatamente se Apple fa appello alla sentenza – cosa che è certo di fare.


Lascia un commento